Università degli studi di Ferrara - Bilancio di genere

20 novembre 2017, ore 10 presso l'Auditoriun di S. Lucia verrà presentato il

Bilancio di genere 2016 alla presenza della Ministra Valeria Fedeli

Il Bilancio di Genere

descrive il quadro complessivo delle tre componenti dell’Ateneo (studentesse, personale tecnico-amministrativo e docenti), considerando la diversa partecipazione di donne e uomini alle attività dell’Università di Ferrara.
L’obiettivo del Bilancio di Genere è quello di valutare l’impatto sugli uomini e sulle donne delle politiche attuate: il gender mainstreaming, ossia la valutazione delle implicazioni per le donne e gli uomini, di ogni azione pianificata in ogni area e ad ogni livello, diviene così principio essenziale per la programmazione di tutte le politiche e del bilancio dell’Università degli studi di Ferrara.
Il Bilancio di Genere è dunque un punto di partenza imprescindibile nella definizione del PAP (piano di azioni positive) e delle politiche di promozione delle pari opportunità.
Previsto nel Piano Triennale di Azioni Positive dell’Università di Ferrara, il Bilancio di genere costituisce uno strumento permanente di monitoraggio per misurare l’effettiva implementazione ed efficacia delle azioni programmate e si configura come strumento fondamentale per stabilire e riconoscere le criticità dell’Ateneo rispetto al principio delle pari opportunità, nonché per definire le principali azioni di miglioramento.
Il Bilancio di genere, che viene redatto annualmente senza soluzione di continuità dall’anno 2012, si inserisce nella programmazione delle politiche interne garantendo una maggiore efficacia, efficienza, trasparenza, democrazia e ridistribuzione delle risorse pubbliche a vantaggio dell’intera comunità universitaria.
Consiglio di Amministrazione di UniFe, nella seduta del mese di marzo 2017, ha deliberato la redazione della sesta edizione del Bilancio di genere accogliendo la proposta del Consiglio di parità e del Comitato Unico di Garanzia, che il periodo di rendicontazione - anno 2016 -  sia incentrato sull’analisi dell’impatto delle politiche legate alle azioni positive previste nel PAP 2014/2016 ormai concluso, nonché sull’analisi dei risultati del questionario sul benessere lavorativo somministrato al personale docente strutturato e precario nel mese di novembre 2016.

Nella nuova edizione del Bilancio di genere, inoltre, verrà svolta un’analisi di fattibilità su uno dei progetti previsti nel PAP 2017/2019 in cui si individua, tra le azioni programmate: “Bilancio di genere e Bilancio unico: l’approccio di genere nella predisposizione del bilancio d’Ateneo,  come strumento che integra,  condiziona e orienta la programmazione economica e l’allocazione delle risorse dell’Ateneo”, prefigurando l’elaborazione di indicatori di risultato attraverso l’esame del budget triennale di Ateneo destinato alle azioni positive.

La volontà dell’Università di Ferrara di rendere il Bilancio di genere un’esperienza “ordinaria”, inserita nelle procedure amministrative e programmatiche dell’Ateneo conferma la stretta connessione di questo strumento con il processo più generale di Bilancio e con il Ciclo della Performance (testo di Lucia Manzalini)

Progetto GeRPA

Il 25 febbraio 2015 il Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri e l’Ateneo di Ferrara hanno concluso un accordo per la realizzazione del progetto denominato Bilancio di Genere per le Pubbliche Amministrazioni (GeRPA) che intende contribuire alla definizione di strumenti volti a favorire l’attuazione del principio di pari opportunità nelle amministrazioni pubbliche (regioni, comuni, università, società partecipate) delle Regioni c.d. Convergenza....... segue ......

 

bdg-2015.png

Anno 2015

BdG in italiano

BdG in inglese

Bilancio-di-Genere-2014

Anno 2014

Versioni interattive
Italiano: WindowsMac

Inglese: WindowsMac

BilancioGenere-2013.png

Anno 2013

volume in italiano

volume in inglese
appemdice web - italiano appendice web - inglese

bilancio-genere-2012.jpg

Anno 2012

Bilancio

Comunicato stampa

Bilancio-genere-2011.jpg

Anno 2011

Bilancio