Carta pari opportunità

Carta per le pari opportunità e l'uguaglianza sul lavoro

L'Università degli Studi di Ferrara ha aderito alla Carta per le pari opportunità e l'uguaglianza sul lavoro promossa e sostenuta dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e dal Ministero delle Pari Opportunità.

La Carta per le pari opportunità e l’uguaglianza sul lavoro è una dichiarazione di intenti che può essere sottoscritta volontariamente da enti pubblici e privati di tutte le dimensioni, per la diffusione di una cultura aziendale e di politiche delle risorse umane, affrancate da discriminazioni e pregiudizi e in grado di valorizzare le risorse umane anche per la loro diversità.

Realizzare un ambiente lavorativo che assicuri a tutti pari opportunità e pari riconoscimento di potenziale e competenze individuali, rappresenta un atto di equità e di coesione sociale e contribuisce alla competitività e al successo della performance organizzativa.

La Carta per le pari opportunità e l’uguaglianza sul lavoro può rappresentare la modalità più tangibile per guidare le risorse umane e per indicare una prospettiva di sviluppo; la sottoscrizione dei 10 punti che la costituiscono sono un impegno volontario assunto dall’ente nei confronti dei lavoratori e della società.

Per saperne di più clicca qui

Referente della Carta per l'Università degli Studi di Ferrara è la Dott.ssa Cinzia Mancini (cinzia.mancini@unife.it; tel. 0532 293287)