Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali
Home / Primo Piano / 2018 / Marzo / Anche a Unife la giornata dedicata alle cellule staminali

Anche a Unife la giornata dedicata alle cellule staminali

Venerdì 16 marzo torna l’evento europeo UniStem Day, giornata di divulgazione della ricerca sulle cellule staminali rivolta alle studentesse e agli studenti delle scuole superiori. A Ferrara l’incontro ha suscitato un grande interesse con oltre 300 alunne e alunni partecipanti, provenienti dai Licei "Roiti" e "Ariosto", I.T.I. "Copernico-Carpeggiani", I.P.S.I.A. "Ercole I D'Este", che prenderanno parte all’iniziativa in programma dalle ore 9 nell’Aula Magna del Polo Didattico dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria S. Anna di Cona, (via Aldo Moro 8, 44124, Cona – Ferrara).

Il Prof. Paolo Pinton del Dipartimento di Morfologia, chirurgia e medicina sperimentale di Unife, che coordina l’evento insieme al Prof. Michele Simonato del Dipartimento di Scienze Mediche e al Dott. Alessandro Rimessi del Dipartimento di Morfologia, chirurgia e medicina sperimentale, ci spiega come i relatori Giovanni Boniolo, Gianluca Campo, Massimo Dominici, Barbara Zavan e Marco Canossa, provenienti dalle Università di Ferrara, Modena e Reggio Emilia, Padova e Trento, ricercatori di assoluto spessore scientifico, condurranno i partecipanti in un viaggio affascinante sull'uso delle cellule staminali partendo dalle ricerche di base, che ne hanno permesso di scoprire le loro peculiarità, fino al loro impiego in pratica clinica,  non dimenticando di affrontare le relative questioni etiche e morali. Un’occasione unica per i giovani ferraresi di conoscere un argomento di grande attualità e che sempre più si andrà ad aggiungere alle attuali pratiche mediche.

 


74 gli Atenei e i Centri di Ricerca coinvolti in Italia, Austria, Francia, Germania, Polonia, Serbia, Spagna, Svezia, UK, Ungheria, numeri record per il più grande evento di divulgazione scientifica sul tema a livello europeo, che si tiene in contemporanea nelle varie località.

UniStem Day è organizzato, a partire dal 2009, da UniStem, Centro di Ricerca Coordinata sulle Cellule Staminali dell’Università degli Studi di Milano, fondato nel 2006 da E. Cattaneo, G. Cossu, F. Gandolfi e Y. Torrente, ai quali si affianca dal 2015 G. Testa, con l’obiettivo di integrare, coordinare e promuovere l’accesso alle informazioni relative allo studio delle cellule staminali e del loro potenziale applicativo.

L’evento è un’occasione per l’apprendimento, la scoperta, il confronto a partire dai temi e dai problemi affrontati nell'ambito della ricerca sulle cellule staminali. Grazie a lezioni, discussioni, filmati, visite ai laboratori ed eventi ricreativi, i giovani studenti possono incontrare contenuti e metodi della scienza e, perché no, scoprire che la ricerca scientifica è divertente e favorisce relazioni personali e sociali costruite sulle prove, sul coraggio e sull'integrità.