Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali
Home / Primo Piano / 2017 / Settembre / RiCrea Festival. Le imprese creative rigenerano le città

RiCrea Festival. Le imprese creative rigenerano le città

Dopo la prima fase, le palestre creative di RiCrea, che ha coinvolto duecento studentesse e studenti di dieci scuole superiori ferraresi in un laboratorio intensivo finalizzato a rovesciare il loro approccio agli strumenti digitali, si svolgerà questo weekend il Festival RiCrea.

Manifestazione che per prima in Italia approfondirà il tema della rigenerazione urbana attuata attraverso modalità creative e partecipative, il Festival si svolgerà da venerdì 20 a domenica 22 ottobre negli spazi di Factory Grisù, la vecchia caserma dei vigili del fuoco che dal 2003 è al centro di un importante operazione di riconversione.

L'evento porterà nel capoluogo estense le più interessanti esperienze sviluppate a livello nazionale e internazionale, offrendo un’eccezionale occasione di confronto per gli addetti ai lavori e di crescita per la comunità.

«L’obiettivo non è solo convogliare l’interesse dei professionisti – spiega Gianfranco Franz, docente Unife, ideatore e promotore dell’evento - ma stimolare gli abitanti a guardare la propria città con uno sguardo più aperto e propositivo, cercare assieme soluzioni innovative per risolvere problematiche o soddisfare esigenze comuni. Coinvolgere le nuove generazioni in questo processo di cambiamento è imprescindibile, per questo abbiamo fortemente voluto accompagnare alla manifestazione un percorso didattico specifico e sperimentale».

RiCrea è un progetto ideato e coordinato dell’Università di Ferrara, Dipartimento Economia e Management e Dipartimento di Architettura, sviluppato assieme alla Camera di Commercio, Cna Ferrara e Factory Grisù.

Patrocinato dal Comune di Ferrara, verrà realizzato nell’ambito dal progetto “Fare Giardino”, vincitore del bando Anci 2016 per la rigenerazione urbana, grazie al contributo di Ferrara Fiera e a partner tecnici come Bia Spa e Coferasta, al supporto di Ancescao, Web Radio Giardino, Ferrara Off, Impactscool, RemTech, AFM - Scuola di Musica Moderna, Visit Ferrara.