Programma edizione 2019 (8 - 13 ottobre)

Dall’8 al 13 ottobre a Porte Aperte al Polo Scientifico Tecnologico di Unife tanti esperimenti scientifici, mostre e  laboratori per tutte le età.

Per i dettagli di orari e percorsi, consulta la brochure.

 


Percorso Junior

Età: 3-10 anni

  • Esperimenti scientifici
  • Planetario in collaborazione con Esploriamo l'Universo. Proiezioni multimediali a 360º con effetto 3D: dalla Luna a Marte, un viaggio immersivo ai confini della galassia. Parti alla volta dello spazio! (visitabile esclusivamente nel percorso junior)
  • Mostra di giochi scientifici ‘Il Gioco e la Scienza’ a cura de "La Terra dell'Orso – e natura”: con l'aiuto di un operatore, saranno mostrati alcuni tra i più interessanti e curiosi fenomeni fisici che stanno alla base del funzionamento di affascinanti e divertenti 'giochi'. (visitabile esclusivamente nel percorso junior)
  • Laboratorio di Informatica Junior: semplici tecniche di programmazione “a misura di bambino” (per bimbi di eta' non inferiore ai 7 anni)

Percorso Senior

Età: da 11 anni in su

  • Visita ai Laboratori di Ricerca di Unife per assisterere al funzionamento di parte della strumentazione scientifica utilizzata dai ricercatori di Fisica, Informatica, Ingegneria e Scienze della Terra.
  • Venerdì: Laboratori Interattivi, dove i partecipanti potranno utilizzare direttamente la strumentazione scientifica, sempre con la supervisione di un ricercatore esperto.

 

Le aree espositive
  • Area espositiva, visitabile senza vincoli di tempo e di orario, con strumenti scientifici
  • Mano robotizzata realizzata mediante stampante 3D
  • Ricostruzione del Pareiasauro, rettile del Permiano Superiore, le cui impronte (Pachypes dolomiticus) vennero rinvenute nel Bletterbach-Butterloch della Val Gardena. Erano animali lunghi circa 3 metri e pesanti più di una tonnellata che si spostavano in mandrie alla ricerca di cibo; i loro arti erano relativamente eretti e sostenevano un corpo massiccio, con un ampio torace ricoperto da pelle coriacea.
  • Durante il fine settimana saranno allestite dimostrazioni scientifiche a cura degli studenti dei Liceo Ariosto e Liceo Roiti

 

 

La camera anecoica

Tra le maggiori attrazioni, la Camera Anecoica, il laboratorio rivestito di materiale fonoassorbente in forma di morbidi cunei, che permette di eseguire importanti misurazioni di acustica e che consentirà a tutti i curiosi di vivere l'esperienza del silenzio perfetto.