Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali
Home / News / 2019 / Luglio / Teachers Tool Kit | Unife e San Patrignano insieme nella prevenzione contro le droghe

Teachers Tool Kit | Unife e San Patrignano insieme nella prevenzione contro le droghe

TTK (Teachers Tool Kit) è uno strumento multimediale creato dalle ragazze e dai ragazzi di San Patrignano, la più grande comunità di recupero contro la tossicodipendenza d’Europa, con un importante contributo da parte del Dipartimento di Morfologia, Chirurgia e Medicina Sperimentale dell’Università di Ferrara.

 

Il toolkit è rivolto agli insegnanti delle scuole superiori con lo scopo di garantire agli adolescenti un’informazione corretta e approfondita sui rischi connessi alle droghe e alle malattie sessualmente trasmissibili come HIV ed epatiti virali. Il documento raccoglie dati statistici di contesto per inquadrare il problema della tossicodipendenza giovanile, informazioni di base su funzioni e disfunzioni del sistema nervoso, e descrizione degli effetti delle principali sostanze che provocano dipendenza. Infine sono presentati i dati relativi alle infezioni da HIV, HCV ed altre epatiti.

 

I contenuti del dossier sono stati curati dal gruppo di ricerca coordinato da Matteo Marti, tossicologo del Dipartimento di Morfologia, Chirurgia e Medicina Sperimentale dell’Università di Ferrara e da Lorenzo Badia, medico infettivologo dell’Ospedale Sant’Orsola-Malpighi di Bologna. Le ragazze e i ragazzi di San Patrignano hanno elaborato graficamente i dati scientifici per presentarli con il supporto di disegni, schemi e infografiche. Ad arricchire il toolkit si aggiungono i video delle testimonianze dirette di ex-tossicodipendenti che sono tornati a vivere grazie all’accoglienza nella comunità.

 

TTK è stato realizzato grazie al al premio Community Award di GILEAD a sostegno della lotta contro HIV ed epatiti, all’interno del progetto di prevenzione WeFree che ha lo scopo di entrare in contatto con i giovani, raccontando le storie delle persone che sono uscite da una dipendenza e proponendo attività di coinvolgimento come spettacoli teatrali, incontri a scuola e dibattiti.

 

Per approfondire: