Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali
Home / News / 2019 / Luglio / Tra Europa ed Estremo Oriente | Unife per progettare il modo di abitare del futuro

Tra Europa ed Estremo Oriente | Unife per progettare il modo di abitare del futuro

Dal ventesimo secolo sono tanti i cambiamenti socio-economici che hanno inciso sui nuclei familiari: sono aumentate le persone che vivono da sole, le condizioni lavorative sono diventate sempre più flessibili e talvolta incerte, e i ruoli nei rapporti sociali sono meno definiti. Nuovi modelli di vita richiedono forme e tipologie abitative differenti dal passato. Non soltanto. Il tema va affrontato anche in relazione al paesaggio urbano, all’ambiente e alle condizioni climatiche. Sebbene la questione sia sempre più frequentemente oggetto di dibattito, le soluzioni concrete soddisfacenti sono ancora rare.


Vuole affrontare questa esigenza LIVING 2060, il progetto multidisciplinare e multiculturale risultato vincitore di un finanziamento di circa 200.000 euro da parte della Commissione Europea nell’ambito del programma Creative Europe: Culture. Coordinato da X-Change (Vienna), vi contribuisco anche il Dipartimento di Architettura dell’Università di Ferrara e in particolare il professor Gianluca Frediani, responsabile locale per Unife.

 

L’obiettivo del progetto è studiare nuovi modelli abitativi per andare incontro alle mutate necessità economiche, sociali e culturali dei cittadini, attraverso il confronto tra Europa e Estremo Oriente, due realtà profondamente distanti non solo a livello geografico, ma soprattutto per storia, cultura e struttura socio-economica.

 

Il progetto LIVING 2060 raccoglie e mette in comunicazione esperti nei settori dell’architettura, dell’interior design, della progettazione urbana e artisti provenienti dai due continenti, con lo scopo di declinare le diverse forme dell’abitare urbano ed elaborare nuove soluzioni, sia attraverso un’attività di ricerca interdisciplinare, sia grazie alla condivisione e allo scambio culturale di laboratori ed esposizioni.