Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali
Home / News / 2019 / Luglio / E-MRS e Unife | Il prof. Guidi intervistato durante il Meeting dell’European Materials Research Society

E-MRS e Unife | Il prof. Guidi intervistato durante il Meeting dell’European Materials Research Society

E-MRS e Unife | Il prof. Guidi intervistato durante il Meeting dell’European Materials Research Society

Il prof. Guidi intervistato al Meeting E-MRS

Ogni anno l’European Materials Research Society (E-MRS) propone due meeting internazionali, uno primaverile e uno autunnale, per favorire la collaborazione e lo scambio di informazioni tra industrie, governi, università e laboratori di ricerca sul tema dello sviluppo tecnologico dei materiali, coinvolgendo ogni volta oltre 700 scienziati di livello internazionale.

 

L’ultima edizione del meeting, Spring 2019, si è svolta a Nizza, e ha visto il Professor Vincenzo Guidi, Direttore del Dipartimento di Fisica e Scienza della Terra del nostro Ateneo, tra i selezionati per un ciclo di interviste insieme ad altri dieci scienziati  tra i quali anche il Professor Hirochi Amano, premio Nobel per la Fisica nel 2014.

 

Le brevi interviste di carattere divulgativo hanno lo scopo di far conoscere le più importanti attività che si svolgono nell’ambito dell’E-MRS. Il prof. Guidi ha parlato della sua ricerca sull’uso di semiconduttori per lo sviluppo di sensori chimici compatti e in particolare delle possibili applicazioni future, che vanno dal settore automobilistico al controllo ambientale. Tali sensori possono essere infatti utilizzati, per esempio, per rilevare la concentrazione di gas inquinanti nell’aria.

 

Il prof. Guidi è stato anche invitato a parlare a un Symposium durante il meeting, in cui ha spiegato come i materiali detti “bidimensionali”, come il grafene, possono essere utilizzati per costruire sensori altamente performanti.

 

Per saperne di più

 

Link utili:

 

European Materials Research Society

Video dell’intervista