Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali
Home / News / 2017 / Ottobre / Premi Natta e Copernico | Riconoscimenti a neo dottoresse e dottori di ricerca Unife

Premi Natta e Copernico | Riconoscimenti a neo dottoresse e dottori di ricerca Unife

Ormai mancano pochi giorni all'importante appuntamento annuale con la Cerimonia di consegna dei Premi Natta e Copernico per la ricerca scientifica e l’innovazione tecnologica, che si terrà sabato 7 ottobre dalle ore 10 a Palazzo Roverella, presso la sede del Circolo dei Negozianti, e che vedrà protagonisti anche sei neo dottoresse e neo dottori di ricerca Unife, che riceveranno un riconoscimento per aver discusso tesi innovative in scienze e tecnologie.

Dott. Giacomo Gadda (Fisica)

 

Dott.ssa Claudia Morganti (Scienze Biomediche e Biotecnologiche)

 

Dott.ssa Elena Dorato (Architettura)

 

Dott.ssa Alba Clara Sarti (Farmacologia e Oncologia Molecolare)

 

Dott.ssa Laura Casarin (Scienze Chimiche)

 

Dott. Giacomo Ferratti (Scienze della Terra)

 

Giunti alla XV edizione, i premi, istitutiti in onore di Giulio Natta, premio Nobel per la Chimica 1963 e Nicolò Copernico, laureatosi nell’Ateneo estense nel 1503,  intendono contribuire allo sviluppo della civiltà, del benessere e della qualità della vita attraverso la divulgazione della Scienza e della Tecnica  e stimolare i giovani nei confronti dela Ricerca scientifica, anche tramite la strada dell’investimento in start up. Ogni anno il Comitato Promotore premia scienziati e ricercatori del mondo accademico e industriale che si sono distinti per il loro contributo al miglioramento della qualità della vita.

L’edizione 2017 assegna il Premio Giulio Natta al Prof. Francesco Sannicolò per il lavoro svolto nel campo della Chimica

 

il Premio Speciale “Natta e Copernico” per la divulgazione scientifica alla Dr.ssa Silvia Rosa Brusin giornalista e divulgatrice scientifica RAI, conduttrice della trasmissione “Leonardo”

 

e il premio Nicolò Copernico per le Scienze Biomediche ai Dottori Luca Azzolin e Tito Panciera