Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali
Home / News / 2017 / Maggio / UniFE porta il progetto RISCK-KIT alla EGU General Assembly a Vienna

UniFE porta il progetto RISCK-KIT alla EGU General Assembly a Vienna

UniFE porta il progetto RISCK-KIT alla EGU General Assembly a Vienna

La “squadra” RISC-KIT di UNIFE

Un gruppo di ricercatori ferraresi del Dipartimento di Fisica e Scienze della Terra, coordinati dal Prof. Paolo Ciavola, ha recentemente presentato i risultati del progetto Europeo RISC-KIT alla EGU General Assembly, evento di portata internazionale che si è svolto quest’anno dal 23 al 28 aprile, attirando quasi 15000 scienziati da ben 107 paesi.

 

Il progetto Europeo RISC-KIT, acronimo di Resilience-Increasing Strategies for Coasts – toolKIT, è un progetto collaborativo del settimo programma quadro della Commissione Europea che si è svolto da novembre 2013 ad Aprile 2017, coinvolgendo insieme ad UNIFE il CFR. Esso aveva come principale obiettivo la creazione di nuove metodologie, strumenti e approcci di gestione che siano in grado di ridurre i rischi generati dai processi di erosione dei litorali e dall’inondazione delle aree in prossimità della costa, al fine di aumentare la resilienza della fascia costiera in rapporto a fenomeni meteo-marini frequenti e distruttivi. Il progetto ha coinvolto anche end-users a scala regionale e comunale (Comune di Comacchio) per valutare l’efficacia delle politiche attuali per la riduzione del rischio da ingressione marina.

 

A Vienna il Prof. Paolo Ciavola, docente del Dipartimento di Fisica e Scienze della Terra ha presentato la banca dati storica degli eventi di mareggiata, mentre la Prof.ssa Clara Armaroli, docente del Dipartimento di Ingegneria ed il Dott. Enrico Duo, dottorando in Scienze della Terra, hanno presentato nuovi strumento per l’identificazione delle zone costiere più soggette ad erosione ed inondazione.

 

Il comitato organizzatore ha chiesto al Prof. Ciavola di tenere una conferenza stampa preliminare alla presentazione dei risultati scientifici, che è stata seguita da una decina di giornalisti provenienti da Germania, Regno Unito (BBC News) e Stati Uniti.

 

Ulteriori informazioni sulla partecipazione di membri del progetto RISC-KIT alla EGU General Assembly possono essere ottenuta dall’apposita pagina web sul sito di progetto

 

http://www.risckit.eu/np4/418.html