Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali
Home / News / 2017 / Gennaio / Giovanni Boniolo nominato "ambasciatore" della Technische Universität München

Giovanni Boniolo nominato "ambasciatore" della Technische Universität München

Il Prof. Giovanni Boniolo, del Dipartimento di Scienze Biomediche e Chirurgico Specialistiche, è stato nominato Ambasciatore della Technische Universität München - TUM (https://www.tum.de/).

La TUM è una delle università che fanno parte della Excellence Initiative del governo tedesco (https://www.exzellenz.tum.de/en/what-is-the-excellence-initiative/) ed uno dei più importanti politecnici del mondo (https://www.tum.de/en/about-tum/our-university/rankings/).

Questa onorificenza si situa all'interno del programma di internalizzazione della TUM, che attira i migliori scienziati del mondo grazie a una serie di fellowship molto ricche e molto ben strutturate e di progetti quadro che coinvolgono dottorandi, post dottorandi e senior scientists. Fra tutte le decine di senior fellows, ogni anno una commissione attribuisce il titolo di TUM Ambassador a un piccolo gruppo "in recognition of their services". Quest'anno fra i prescelti c'è stato il Prof. Boniolo, che così diventa il primo umanista a ricevere tale ambito riconoscimento da uno dei più importanti politecnici del mondo.

Il Prof. Boniolo è stato premiato dopo un concerto di festeggiamento che ha visto presenti 2000 professori della TUM e all'interno di tre giorni in cui ha potuto visitare e conoscere ogni aspetto dell'eccellenza della TUM. 

L'onorificenza comporta che il Prof. Boniolo, oltre a diffondere il grande livello scientifico della TUM nel mondo, potrà essere chiamato a partecipare alla valutazione di dipartimenti o di candidati a cattedre che si situano nella sua sfera di competenze.

"Sono molto onorato del prestigioso riconoscimento - commenta Boniolo - anche perché è la prima volta che a riceverlo è un umanista e un italiano.  Nel contempo, sono felice che il nome dell'Università di Ferrara acquisisca così ulteriore visibilità internazionale".