EVIDENCE-BASED PRACTICE E METODOLOGIA DELLA RICERCA

Anno accademico e docente
Non hai trovato la Scheda dell'insegnamento riferita a un anno accademico precedente? Ecco come fare >>
English course description
Anno accademico
2019/2020
Docente
CARLO GIANNELLI
Crediti formativi
4
Periodo didattico
Primo Semestre

Obiettivi formativi

EVIDENCE BASED PRACTICE IN FISIOTERAPIA
Conoscenze: Conoscere l’architettura della ricerca clinica quantitativa. Conoscere i principi della ricerca qualitativa in fisioterapia e riabilitazione. Conoscere le tipologie di fonti utili per la EBP in fisioterapia.
Abilità: Formulare un quesito clinico (PICO), reperire letteratura valida e rilevante nelle principali banche dati online di letteratura utili in fisioterapia, valutare criticamente (validità interna) di uno studio clinico o di una revisione sistematica. Valutare la validità esterna di uno studio ed integrare expertise del professionista, valori del paziente e risorse disponibili ai fini della presa di decisione clinica (EBP 5-steps).
Integrare i risultati delle ricerca rilevante in fisioterapia per un approccio
olistico secondo l'ICF.
INFORMATICA APPLICATA ALLA EBP E ALLA RICERCA IN FISIOTERAPIA
Conoscenze: conoscere i principali indici statistici della statistica descrittiva applicati ai dati tramite Microsoft Excel
Abilità: Utilizzare programmi informatici per la creazione di database ed elaborazione di dati, fruibili nella clinica e nella ricerca.
STATISTICA APPLICATA ALLA RICERCA IN FISIOTERAPIA
Conoscenze: Comprendere la necessità di incorporare l’incertezza nel proprio percorso clinico. Conoscere i principali indici e test statistici (parametrici e non parametrici) utili in ambito biomedico ed epidemiologico, per cercare di ridurre o quantificare le aree di incertezza.
Abilità: Scegliere e utilizzare i principali indici e test statistici utili in ambito biomedico ed epidemiologico, per valutare criticamente e interpretare i risultati di uno lavoro scientifico ai fini delle decisioni cliniche. Pianificare uno studio sperimentale (creando modelli di raccolta dati ed eseguendo semplici operazioni di analisi statistica) adatto a risolvere un quesito clinico, a esempio nell’ambito di un progetto di tesi.

Prerequisiti

Insegnamenti propedeutici vincolanti: nessuno
Conoscenze e abilità ritenute già acquisite per:
Elementi di base di statistica e informatica.
Principi per la formulazione di un PICO.
Conoscenza ed uso di base delle banche dati online di letteratura
EVIDENCE BASED PRACTICE IN FISIOTERAPIA
Elementi di base di statistica e informatica.
Principi per la formulazione di un PICO e la ricerca bibliografica online (appresi al primo anno)
INFORMATICA APPLICATA ALLA EBP E ALLA RICERCA IN FISIOTERAPIA Conoscenza di base di Microsoft Excel
STATISTICA APPLICATA ALLA RICERCA IN FISIOTERAPIA
Elementi di base di statistica e informatica.
Principi per la formulazione di un PICO
Qualche contatto con la variabilità decisionale nella pratica clinica.

Contenuti del corso

EVIDENCE BASED PRACTICE IN FISIOTERAPIA
Architettura e scopi della ricerca clinica di tipo quantitativo: studi sperimentali (RCT, NRCT, NCT) e osservazionali (trasversali, prospettici, retrospettivi) e loro quesiti. Strumenti per la valutazione critica degli studi (scala di PEDro, QUADAS-2) e per il loro reporting (CONSORT e altri). Significatività statistica e clinica. Definizione ed interpretazione di CI (confidence interval), MCID (minimally important clinical difference) MDC (minimal detectable change) nel processo EBP. Indici di accuratezza diagnostica (sensibilità, specificità, LR+ e LR+, VPP e VPN), nomogramma di Fagan e loro utilizzo nel processo EBP.
Elementi essenziali dell’architettura, scopi e metodi della ricerca qualitativa in riabilitazione (approccio fenomenologico, grounded theory; interviste, focus group, osservazione.). Studi misti e loro utilità in riabilitazione.
Obiettivi e struttura delle revisioni sistematiche e delle metanalisi. Valutazione critica (AMSTAR), reporting (PRISMA) ed interpretazione dei risultati.
Strategie efficienti per la ricerca bibliografica online.
INFORMATICA APPLICATA ALLA EBP E ALLA RICERCA IN FISIOTERAPIA
Concetti di base e definizione di DB relazionale e relativa implementazione. Definizione delle relazioni tra i dati e dei vincoli di integrità. Generazione di Report. Esportazione dei dati su foglio elettronico.
Gestione dei dati importati su un foglio di lavoro: formattazione dei dati ed applicazione dei criteri di ordinamento e di filtro
Concetti di statistica descrittiva e relativa applicazioni ai dati tramite foglio di lavoro elettronico. Gestione delle variabili. Definizione di frequenza e calcolo della distribuzione di frequenza per dati qualitativi e quantitativi tramite Microsoft Excel. Rappresentazione grafica dei dati (steam-leaf) e delle distribuzioni. Misure di tendenza centrale, di posizione e dispersione per dati qualitativi. Funzioni di analisi statistica in Microsoft Excel e loro applicazione ai dati. Relazione tra gli indici.
Procedura Analisi dei Dati – Istogramma/Statistica descrittiva in Microsoft Excel. Esercitazioni al computer.
STATISTICA APPLICATA ALLA RICERCA IN FISIOTERAPIA
Introduzione e metodologia.
Statistica descrittiva e inferenziale.
Disegni di studio, metodi parametrici e non
Odds Ratio, ARR, RRR
Intervalli di confidenza. Indici di affidabilità intra e inter esaminatore.
Ripasso RCT e RS. Ripasso Linee guida cliniche e Studi diagnostici.
Outcomes. validità esterna.
Analisi di uno studio – Teoria e Pratica
Practice variations. Medicina basata sulle prove di efficacia. Etica, complessità, sostenibilità/transizione (impatto dei cambiamenti climatici, del picco delle risorse e della crisi economica sulle scelte), interculturalità (valori come elemento fondante delle decisioni cliniche)

Metodi didattici

EVIDENCE BASED PRACTICE IN FISIOTERAPIA
lezioni frontali ed esercitazioni a gruppo o individuali (valutazione critica studi, ricerche online), e-learning
INFORMATICA APPLICATA ALLA EBP E ALLA RICERCA IN FISIOTERAPIA
Lezione frontale in aula informatica con uso del PC
STATISTICA APPLICATA ALLA RICERCA IN FISIOTERAPIA
lezioni frontali ed esercitazioni a gruppo (valutazione critica studi), e-learning

Modalità di verifica dell'apprendimento

EVIDENCE BASED PRACTICE IN FISIOTERAPIA + STATISTICA APPLICATA ALLA RICERCA IN FISIOTERAPIA (esame unico per entrambi i moduli):
Gli studenti ricevono 15 giorni prima dell’esame tre studi (1 clinical trial, 1 studio di accuratezza diagnostica, 1 revisione sistematica) che debbono comprendere e valutare criticamente (usando appositi strumenti). L’esame è scritto a domande brevi aperte: interpretazione di un abstract (max 5 punti), almeno 8 domande che testano la corretta comprensione dei metodi e risultati dei tre studi letti, e almeno 5 domande che testano conoscenze/abilità (previste negli obiettivi) ma non comprese nelle precedenti domande. Ogni domanda può ricevere un massimo da 0 a 3 punti (in relazione alla complessità della domanda); il punteggio è attribuito in base alla completezza e correttezza della risposta. Punteggio massimo ottenibile =33; dal 31 in poi viene attribuita la lode. Un prova di ricerca bibliografica online in Pubmed, PEDro e Cochrane Library che può confermare il voto, oppure aumentarlo o diminuirlo fino a 2 punti.
Tempo: 2 ore per le domande scritte e 1 ora per la ricerca online
Agli studenti viene data la possibilità di effettuare una simulazione online dell’esame.
INFORMATICA APPLICATA ALLA EBP E ALLA RICERCA IN FISIOTERAPIA:
Gli studenti dovranno svolgere esercizi di analisi statistica al PC utilizzando Microsoft Excel. Ad esempio, dato un file di testo contenente dati quantitativi o qualitativi, verrà richiesto di importarlo in un foglio di lavoro Excel per poi analizzarne i contenuti al fine di ottenere: formattazione condizionale e filtraggio dei dati, suddivisione in classi, frequenza assoluta e relativa, misure di tendenza come media e moda, misure di dispersione come range e varianza, rappresentazioni grafiche dei dati, organizzazioni stem and leaf, analisi basata su tabelle pivot e quanto altro visto a lezione. A ciascun esercizio verrà associato un punteggio massimo che lo studente potrà ottenere svolgendolo in modo completamente corretto. Il voto finale sarà dato dalla somma dei punteggi ottenuti in ciascun esercizio, sufficienza con 18/30 punti, punteggio massimo 30/30.
IL VOTO FINALE RISULTA DALLA MEDIA PONDERATA DEI VOTI CONSEGUITI IN CIASCUNA PROVA.

Testi di riferimento

EVIDENCE BASED PRACTICE IN FISIOTERAPIA
Herbert R et al. Fisioterapia basata sulle evidenze. Seconda edizione EDRA 2014 (versione in italiano)
oppure
Herbert, Robert, Practical Evidence-Based Physiotherapy, 2nd Edition. Churchill Livingstone, 2011 (versione inglese)
Slide, video presentazioni e articoli forniti dalla docente.
INFORMATICA APPLICATA ALLA EBP E ALLA RICERCA IN FISIOTERAPIA
File Excel, materiale di autoapprendimento fornito dal docente
STATISTICA APPLICATA ALLA RICERCA IN FISIOTERAPIA
Indicazioni bibliografiche e sitografiche fornite dal docente
Slide, video presentazioni e articoli forniti dal docente.