DIDATTICA DELLA LINGUA INGLESE

Anno accademico e docente
Non hai trovato la Scheda dell'insegnamento riferita a un anno accademico precedente? Ecco come fare >>
English course description
Anno accademico
2021/2022
Docente
RICHARD CHAPMAN
Crediti formativi
6
Percorso
DIDATTICA DELLE LINGUE E DELLE LETTERATURE
Periodo didattico
Secondo Semestre
SSD
L-LIN/12

Obiettivi formativi

L'obiettivo principale del corso è fornire agli studenti un panorama completa delle metodologie e approcci nell'insegnamento delle lingue. Attività pratiche per l'insegnamento della lingua inglese saranno anche oggetto di studio e approfondimento, nonché gli strumenti di testing delle lingue.
Il ruolo dell'insegnante della lingua e le sue responsabilità nel mondo globalizzato (e anglo-centrico) saranno analizzati.

Prerequisiti

Come per il corso di lingua inglese, lo studente deve aver superato gli esami del triennio. Il livello minimo all'inizio del corso è fra B2 e C1 del QCER

Contenuti del corso

Il corso consiste in lezioni frontali e/o registrati, lavoro di gruppo e progetti individuali, tutti mirati ad aiutare lo studente a sviluppare una comprensione articolata dei problemi teorici e pratici dell'insegnamento della lingua inglese in un ambiente di cambiamento sia tecnologico che sociale.
Testi da vari autori inglesi (e altri) saranno confrontati con le idee degli studenti e input dal professore e il dibattito sarà considerato una parte inerente del corso.
I contenuti sono identici per i non-frequentanti.

Metodi didattici

Lezioni frontali e registrati, e lavoro di gruppo.
Letture specifiche e progetti individuali.
Preparazione di presentazioni per la classe.
Gli studenti saranno aiutati a preparare esercizi e parti di esami per capire meglio le difficoltà e complessità del testing.
Preparazione di un riassunto di un libro sull'insegnamento della lingua inglese (scelta in accordo con il professore)

Modalità di verifica dell'apprendimento

Gli studenti devono scrivere e consegnare un riassunto di un libro dell'insegnamento prima di accedere alla prova scritta finale.

La prova scritta consiste nell'analisi articolata di un 'lesson plan' o di un modulo didattico.

Prova orale finale con voto che sarà somma dei voti delle tre prove (riassunto; scritto; orale) La prova orale contiene la presentazione (breve) di un 'lesson plan'.

Le prove sono uguali anche per gli studenti non frequentanti.

Testi di riferimento

Bibliografia (Testi obbligatori):

Garrett, Attitudes to Language. CUP 2010
Hughes, Testing for Language Teachers, CUP 1989
Scrivener, Learning Teaching, Macmillan Heinemann 1994
Williams and Burden, Psychology for Language Teachers, CUP 1997
Ur, A course in Language Teaching, CUP 1996

Materiale consultabile:
Blommaert, Discourse. CUP 2004
Jenkins, Global Englishes: a Resource book for students, Routledge, 2014
Phillipson, Linguistic Imperialism, OUP 1992