Certificazione richiesta

Per poter usufruire dei servizi dedicati è necessario essere in possesso di diagnosi di DSA (Disturbo Specifico di Apprendimento).

Validità della diagnosi

Come previsto dalla Legge n. 170/2010, art. 3 e dal successivo Accordo Stato‐Regioni del 25/7/2012, la diagnosi deve essere:

  • aggiornata dopo 3 anni se eseguita dallo/a studente/ssa di minore età;
  • non è obbligatorio che sia aggiornata se eseguita dopo il compimento del 18° anno.

La diagnosi di DSA deve essere rilasciata da:

  • strutture del Servizio Sanitario Nazionale oppure,
  • strutture accreditate dalla Regione oppure,
  • specialisti privati (in tal caso è necessario verificare se la Regione in cui è stata fatta la diagnosi, richieda anche l'ottenimento della conformità da parte del Servizio Sanitario Nazionale).

Modalità di presentazione

La presentazione della certificazione va fatta esclusivamente tramite inserimento di copia digitale della documentazione, accedendo alla propria area riservata (http://studiare.unife.it), selezionando la voce “Dichiarazioni di invalidità/Handicap/DSA” del menu e seguendo la procedura proposta.

Per supportare l’utilizzo della procedura è possibile consultare la Guida all'inserimento delle dichiarazioni di invalidità/handicap/DSA

Presentazione documentazione per attivazione servizi dedicati

Per poter attivare i servizi dedicati, studentesse e studenti iscritti ai corsi di studio devono:

  • aver inserito, tramite apposita procedura on line, regolare diagnosi di DSA (vedi sezione "Guida all’inserimento delle dichiarazioni di invalidità/handicap/DSA");
  • compilare il seguente modulo per l'attivazione dei servizi.
  • segnalare i singoli servizi richiesti durante l'anno, almeno 15 giorni prima della data prevista per l'intervento, inviando una mail al servizio.dsa@unife.it.

Protezione dati personali