Richiesta ausili prove di ammissione

Come richiedere l'ausilio allo svolgimento delle prove di ammissione

Le persone con disabilità/DSA che partecipano alle prove d'ingresso possono segnalare le proprie esigenze, delle quali sarà tenuto conto nell'organizzazione della prova.

Entro i termini di iscrizione al concorso occorrerà, nella procedura on line di iscrizione al test:

Concessione degli ausili/misure compensative

Le richieste di ausili o misure compensative sono valutate da:

  • Prorettrice Delegata alle disabilità
  • Presidente della Commissione d’esame
  • Servizio Disabilità e DSA

Il Servizio Disabilità e DSA comunica alla persona candidata:

  • in presenza di certificazioni regolari, l’accoglimento della richiesta e le misure di supporto concesse, valutate in relazione alla natura e alla gravità della disabilità/del DSA; 
  • (per il solo a.a. 2020/21) in presenza di certificazioni scadute o non aggiornate, l'accoglimento della richiesta con riserva: la persona candidata può svolgere la prova e presentare la certificazione aggiornata successivamente, non appena disponibile;
  • il rigetto della richiesta, in caso di documentazione medica non idonea o presentata oltre la scadenza dei termini di iscrizione al test di ammissione.

Attenzione: Per coloro che intendono iscriversi a Corsi ad accesso programmato o ad accesso libero per i quali è necessario o previsto sostenere il TOLC/TOS, la procedura di inserimento richiesta ausili sarà gestita dal Consorzio Interuniversitario Sistemi Integrati (CISIA) (verifica l’elenco dei test alla pagina: http://www.unife.it/it/corsi/libero-programmato/tolc).