Notizia

Expo Dubai | Unife tra le eccellenze italiane dell’Esposizione Universale

14/10/2021

Scienza, cultura e ricerca

Expo Dubai | Unife tra le eccellenze italiane dell’Esposizione Universale

C’è anche l’Università di Ferrara tra le eccellenze che rappresentano l’identità e le competenze del nostro Paese all’Esposizione Universale di Dubai, negli Emirati Arabi, a partire dal primo di ottobre.

L’evento internazionale più famoso e longevo del mondo, iniziato con un anno di ritardo causa Covid, prosegue fino al prossimo 31 marzo: installazioni, mostre, esperienze immersive, workshop e altro ancora permettono ai tanti visitatori attesi (circa 25mila, secondo le stime) di conoscere il mondo attraverso i padiglioni della Fiera. Un’occasione preziosa anche per i Paesi partecipanti, dunque, di mostrarsi, coltivare rapporti internazionali e istituzionali e promuovere scambi culturali e di business.

Nella cornice di “Connecting Minds, Creating the Future”, tema generale dell’Esposizione, si inserisce il concept espositivo del Padiglione Italia: “La Bellezza unisce le persone” (“Beauty connects People”). Qui si raccontano gli elementi fondanti dell’identità italiana, legati alla creatività come competenza interdisciplinare e al ruolo scientifico produttivo e culturale dell’Italia nel Mediterraneo e nel mondo. 

La Regione Emilia-Romagna è partner artistico del Padiglione Italia. Organizza iniziative culturali e scientifiche, b2b tra imprese, degustazioni, mostre avvalendosi della collaborazione istituzionale tra enti, tra cui la rete degli Atenei emiliano-romagnoli

In questo contesto si inserisce la partecipazione dell’Università di Ferrara, che prende parte alle iniziative dedicate alle applicazioni scientifiche e tecnologiche eccellenti del nostro territorio. La presenza di Unife è stata coordinata dalla Professoressa Carmela Vaccaro (Dipartimento di Scienze dell’Ambiente e della Prevenzione) con il supporto della Ripartizione Ricerca.

Per saperne di più

A cura di CHIARA FAZIO