FAQ - Tasse e pagamenti

1) Devo pagare la prima rata di iscrizione,se penso di laurearmi durante la sessione autunnale (ottobre/novembre/dicembre) o nella straordinaria (marzo/aprile)?

Se ti laurei nell’attuale corso di laurea entro marzo/aprile 2021 (sessione straordinaria 19/20) non devi pagare alcuna tassa 20/21.

Se non ti laurei nella sessione straordinaria 19/20, e non paghi una o più rate 20/21 entro i termini previsti, dovrai pagare un contributo aggiuntivo di 60 euro per ogni rata non versata.

Se ti laurei in una qualsiasi sessione 20/21, devi pagare tutte le rate 20/21. Per ridurne il costo d'iscrizione 20/21, puoi chiedere la riduzione tasse entro il 31 ottobre 2020 anche se non hai pagato alcuna rata 20/21.

2) Se devo sostenere uno o più esami prima della sessione straordinaria 19/20, e non ho pagato una o più rate 20/21, riesco ad iscrivermi online?

Si, basta essere in regola con il pagamento delle rate 19/20.

3) Devo pagare la seconda e la terza rata di iscrizione se mi laureo in giugno o luglio?

Si, per ogni sessione di laurea devono essere pagate tutte le rate dell'anno accademico di riferimenot.

4) Se mi laureo nella sessione di marzo 2021, devo presentare l’attestazione ISEE rilasciata nel 2020?

Non è necessario, ma te lo consigliamo. Se non lo hai fatto e non ti laurei in marzo 2021, dovrai pagare un costo d'iscrizione 20/21 molto più alto.

5) Come pago la rate di iscrizione?

Esclusivamente con pagoPA, accedendo aella sezione "pagamenti" della propria area riservata.

6) Devo pagare se sono idoneo alla borsa di studio regionale? In caso, posso richiedere la riduzione tasse?

Si. Pago solo 156 euro, ma è meglio chiedere anche la riduizone tasse per evitare di pagare molto di più in caso di non idoneità. Solo chi è idoneo alla borsa di studio regionale, come iscritto un anno oltre la durata normale del proprio corso,  dovrà integrare quanto versato, in base alle indicazioni che gli saranno comunicate.

7) Ho presentato domanda di borsa di studio regionale ad ER.GO, ho pagato solo 156 euro ma ora non sono più idoneo, come posso regolarizzare la mia iscrizione?

Devo attendere una comunicazione su tempi e modi per farlo.

8) Ho pagato una o più rate 20/21, ma mi sono laureato in una sessione 19/20, posso essere rimborsato?

Ti rimborsiamo senza dover fare domanda, entro il 31 dicembre 2021. Non rimborsiamo il bollo (16 euro) e la tassa regionale (140 euro). Il rimborso della tassa regionale va richiesto a ER.GO, solo dopo aver ricevuto il rimborso da Unife.

9) Posso usare i servizi dell'Ateneo e frequentare le lezioni se non sono immatricolato o non in regola con il pagamento delle tasse?

No. Per accedere a tutti i servizi Unife compresi quelli informatici, come la posta elettronica, è necessario essere in regola con il pagamento della tassa d'iscrizione.

10) Ho pagato una o più rate, ma voglio rinunciare agli studi, o trasferirmi in un altro ateneo, ho diritto al rimborso?

La prima rata è composta da bollo (16 euro), tassa regionale (140 euro), e contributo. Il contributo viene rimborsato solo in caso di trasferimento presso altro Ateneo nello stesso anno accademico. In caso di rinuncia agli studi, non è previsto alcun rimborso. L'imposta di bollo non viene rimborsata. Il rimborso della tassa regionale, se previsto, va richiesto ad ER.GO

11) Ho pagato la prima rata 20/21, ma voglio passare ad altro corso di Unife, devo pagare nuovamente la prima rata?

Se il passaggio di corso è sullo stesso anno accademico, non deve essere pagata nuovamente la prima rata.

12) Perché l'importo della prima rata non corrisponde al mio ISEE?

 La prima rata ha un importo standard, che può essere ricalcolato in base all'ISEE o ad altre agevolazioni, esoneri, benefici. Noi la addebitiamo prima che 'inizi l'anno accademico. Tu puoi ridurre l'importo.