Riassegnazione posti disponibili

ATTENZIONE!!! Questa procedura è obbligatoria solamente per i cittadini extra-UE residenti all'estero che vogliono immatricolarsi a Ferrara.

Gli studenti extra-UE che per varie ragioni non hanno ottenuto un posto rispetto al contingente loro riservato, entro i termini possono verificare i posti eventualmente rimasti disponibili nei singoli corsi di studio e presentare una sola domanda di:

  • Ammissione ad altro corso universitario presso la stessa sede (a condizione che dalla dichiarazione di valore in loco risulti che il titolo di studio posseduto è valido anche per tale corso);
  • Riassegnazione per lo stesso corso universitario o per altro, ad altra sede ( a condizione che dalla dichiarazione di valore in loco risulti che il titolo di studio posseduto sia valido anche per tale corso, unitamente all'attestazione del superamento delle prove sostenute dall'Università presso la sede prescelta originariamente).

Le domande di riassegnazione devono essere presentate dai candidati al Rettore dell’Università prescelta e al Rettore dell’Università dove si è sostenuto l’esame di ammissione.

Le domande di ammissione e riassegnazione vanno presentate all'Ufficio Orientamento, Welcome e Incoming su apposito modulo.