Preiscrizione presso l'ambasciata

ATTENZIONE!!! Questa procedura è obbligatoria solamente per i cittadini extra-UE residenti all'estero che vogliono immatricolarsi a Ferrara.

Durante l'anno precedente l'arrivo in Italia, lo studente deve prendere contatti con la Rappresentanza Diplomatica Italiana nel Paese in cui è stato ottenuto il diploma di scuola superiore o presso il risiede.

Ogni Ambasciata o Consolato pubblica per tempo le date entro le quali gli studenti possono consegnare la documentazione necessaria  per la preiscrizione. E' necessario consultare il calendario delle scadenze pubblicate sul sito del MIUR. Lo studente è tenuto a scegliere un corso di studi e compilare la relativa domanda sull'apposito modulo A, come indicato sulla pagina delle procedure ministeriali.

Lo studente extra-comunitario può accedere ai corsi italiani tramite un numero di posti riservati a questa categoria (contingente). L'elenco dei corsi e del corrispondente contingente di posti riservati in ogni Ateneo sono consultabili sul portale degli studenti stranieri.

Una volta compilata la domanda di pre-iscrizione, la Rappresentanza Diplomatica fornirà allo studente le informazioni relative al visto d'ingresso per l'Italia e comunicherà all'Università di Ferrara i nominativi di coloro che hanno presentato la relativa domanda di pre-iscrizione.

Esistono anche casi particolari grazie a cui lo studente può fare domanda di pre-iscrizione presso la Rappresentanza Diplomatica Italiana sita in un Paese terzo.