Erasmus+ Bisogni speciali

Il Programma Erasmus+ attribuisce particolare attenzione agli studenti e al personale in mobilità le cui condizioni fisiche, psichiche o, più in generale, di salute siano tali da non consentire loro una partecipazione al programma senza l’intervento di un finanziamento aggiuntivo, finalizzato a contribuire agli ulteriori costi sostenuti per aspetti quali il supporto, l’accoglienza e l’accessibilità ai locali, nonché ai servizi di supporto pedagogico e tecnico. Questo al fine di assicurare che ognuno possa godere pienamente di tutto ciò che rientra nella mobilità europea.

Ogni Istituto di Istruzione Superiore, attraverso la sottoscrizione della Carta Erasmus per l’Istruzione Superiore (Erasmus Charter for Higher Education/ECHE), si impegna ad assicurare pari accesso ed opportunità a tutti i partecipanti, di là dalla loro condizione. Pertanto, gli studenti e il personale con problematiche fisiche, psichiche o, più in generale, di salute possono beneficiare dei servizi di supporto che l’istituzione ospitante garantisce ai propri studenti e al proprio personale locali.

Documentazione utile per presentare domanda - scadenza 15/12/2020, poi a esaurimento fondi

Bando per domanda a.a. 2020-21

Allegato 1 - Domanda per Bisogni speciali - STUDENTI

Allegato 2 - Domanda per Bisogni speciali - STAFF

Linee guida Bisogni speciali

Link alla pagina dell'Agenzia Nazionale per l'ERASMUS+ sui Bisogni speciali