Evento

Venerdì dell'Universo | Robot per la medicina

Conferenze e dibattiti

Venerdì dell'Universo | Robot per la medicina

Venerdì 14 febbraio

Sala Estense - Piazza Municipale

ore 21

Arianna Menciassi: Tecnologie robotiche per la medicina: sfide e opportunità

I primi robot ad essere introdotti in sala operatoria per una reale applicazione clinica furono dei Puma 560 che venivano normalmente utilizzati in automazione industriale. Era il 1985, ma in poco più di 30 anni la robotica in chirurgia è diventata una tecnologia irrinunciabile per aumentare l’accuratezza, migliorare la ripetibilità ed aiutare nel training di molti task complicati quanto mai essenziali. I paralleli progressi della medicina hanno cambiato i bisogni, e la robotica si è dovuta adattare: adesso alla robotica si chiede di essere non-intrusiva, flessibile, a controllo condiviso, con interfacce uomo-macchina quanto mai trasparenti, e di riuscire a raggiungere quei siti di terapia normalmente non raggiungibili con le procedure tradizionali.

I robot attuali e in generale le tecnologie robotiche devono rispondere a richieste sempre più pressanti di miniaturizzazione e di accesso scarless, imponendo l’uso di sorgenti esterne di energia e di potenza quali quelle dei campi magnetici, dei campi elettrici, degli ultrasuoni, in modo da avere una terapia sempre più targeted. Questo seminario introdurrà gli aspetti principali della chirurgia mirata partendo dall’esperienza dell’oratore nel settore della bioingegneria e della chirurgia robot- e computer-assistita.

Terzo appuntamento della XXI edizione dei Venerdì dell'Universo, manifestazione che riprende un'iniziativa, frutto della collaborazione del Dipartimento di Fisica e Scienze della Terra dell'Università degli studi di Ferrara e del Gruppo Astrofili "Columbia" di Ferrara, che ebbe grande seguito negli anni '80.

Nata come serie di seminari di approfondimento e aggiornamento su temi di Astronomia e Astrofisica, si è progressivamente evoluta trasformandosi in una manifestazione finalizzata alla divulgazione nel senso più ampio del termine, includendo tutte le discipline scientifiche.

L'appuntamento può essere seguito anche in diretta streaming.