Conseguimento del titolo

Lauree triennali - A tutti i laureandi di marzo e di febbraio 2020 che non hanno potuto conseguire il titolo a causa dell'emergenza sanitaria (fatta eccezione per le lauree professionalizzanti di area sanitaria, per cui vedere il paragrafo apposito)

Entro il 31 marzo sarà garantita la laurea a tutti gli idonei. Le Commissioni valuteranno gli elaborati scritti caricati online e il percorso formativo, e su tale base determiranno il voto di laurea. 
I candidati che non ha ancora provveduto, devono procedere al più presto al caricamento del frontespizio dell'elaborato nella procedura online e all'invio dell'elaborato completo al proprio relatore.   
I laureandi in difetto di esami programmati dopo il 23 febbraio e quindi annullati a causa dell'emergenza sanitaria, potranno sostenerli secondo tempi e modalità che il singolo studente può concordare autonomamente con il docente di riferimento. Il docente verbalizzerà l'esame entro il 22 marzo.   

Lauree professionalizzanti di area sanitaria 

Poiché è prevista una prova pratica, si è in attesa delle indicazioni ministeriali, ma sarà comunque garantita la possibilità di laurearsi anche a questi studenti.

Lauree magistrali e magistrali a ciclo unico di marzo 2020 - A tutti i laureandi

Saranno a breve comunicate le date di discussione della tesi * che si svolgeranno in modalità online mediante la piattaforma GoToMeeting. Si cercherà il più possibile di rispettare il calendario e quindi le date già fissate e pubblicate. I colloqui si svolgeranno online.
Tramite mail saranno confermate/comunicate data e orario e fornite le istruzioni per l'accesso e l'utilizzo della piattaforma GoToMeeting. Si invita quindi a tenere monitorata la propria casella mail.
La verbalizzazione avverrà nel giorno stesso della seduta di laurea e contestualmente gli studenti riceveranno via mail  la comunicazione del conseguimento del titolo e del relativo voto .

  • Tutte le cerimonie di consegna delle pergamene di laurea, alla presenza di parenti e amici, sono rimandate al termine dell'emergenza sanitaria.
  • La comunicazione si riferisce a tutte le lauree di marzo, oltre a quelle annullate a febbraio a causa dell'emergenza sanitaria.
  • Per dubbi su questo tema, le laureande e i laureandi sono invitati a utilizzare SOS, voce Emergenza Lauree COVID-19, visibile dopo autenticazione.