Tirocini

A partire dal 1° giugno 2020, su disposizione del Rettore, possono riprendere o essere
attivati anche in presenza i tirocini curricolari, stage per tesi ed extra curricolari dei corsi di studio presso
strutture esterne all'Ateneo seguendo le Linee Guida sotto riportate.

Nelle linee guida è ricompreso anche il tirocinio presso la Farmacia Ospedaliera, per i corsi di laurea magistrale in Farmacia e CTF.

Dalla medesima data possono essere ripresi in presenza anche i tirocini delle lauree sanitarie, purché sia garantito dall’azienda ospitante il rispetto di tutte le norme per la tutela della sicurezza connesse all'emergenza Covid-19 previa comunicazione dell'azienda al Coordinatore del corso di studio.

È escluso il Tirocinio Pratico Valutativo (TPV) del corso di laurea magistrale in Medicina
e Chirurgia che segue diversa attivazione e organizzazione. Informazioni al link
http://www.unife.it/medicina/lm.medicina/studiare/calendari-tpv/calendari-tpv

Tirocini curricolari, stage per tesi ed extracurricolari attivati su piattaforma Almalaurea 

I moduli compilati in tutte le parti devono essere inviati a  tirocinicurricolari@unife.it

Tirocini curricolari, stage per tesi ed extracurricolari NON attivati su piattaforma Almalaurea   

Si precisa che i tirocini attivati con modalità diversa dalla registrazione sul portale AlmaLaurea o della Regione Emilia Romagna,  possono essere ripresi o attivati previa compilazione dell'allegato Tirocinio in presenza da parte dell'ente ospitante (es: i tirocini svolti presso le farmacie attivati mediante procedura interna al Corso di Studio).

Il modulo, compilato in tutte le parti e firmato dall'ente/azienda ospitante e dallo studente, deve essere recapitato al Manager Didattico di riferimento e ai Docenti referenti per i tirocini del Corso di Studio.

Per ulteriori informazioni potete consultare la sezione "tirocini" dei siti web dei corsi di studio. 

Modalità alternative per lo svolgimento di tirocini curricolari

Qualora le condizioni non consentano l'organizzazione dei tirocini né in modalità in presenza né in modalità "a distanza", è possibile garantire il loro svolgimento con una delle modalità alternative di seguito descritte.

Tirocini sia interni che esterni

  • Per studenti che devono ancora iniziare il periodo di tirocinio o che hanno svolto meno della metà del tirocinio (<50%): compensare il mancato svolgimento o completamento del tirocinio mediante lo sviluppo di attività pratiche connesse con l'analisi e lo studio di ricerche (riportate in letteratura ed effettuate su un tema inerente alle previste attività pratiche e/o di laboratorio), utilizzando eventualmente anche dati forniti dal tutore accademico o aziendale. 
  • Per studenti che hanno svolto almeno metà del tirocinio (= o >50%): completamento delle attività pratiche attraverso la redazione di una relazione sull'attività svolta. La relazione verrà valutata dal tutor e, per i tirocini esterni, la valutazione complessiva si baserà anche sulla scheda di valutazione compilata dal tutor aziendale sull'attività svolta fino al momento dell’interruzione del tirocinio.
  • Per studenti che hanno completato le ore di tirocinio previste: verbalizzazione e valutazione del tirocinio secondo le modalità tradizionali.
  • Per studenti che svolgono attività lavorativa inerente al proprio percorso di studio: possibilità di riconoscere come tirocinio l’attività lavorativa inerente al percorso di studio. 

        Per ulteriori informazioni potete consultare la sezione "tirocini" dei siti web dei corsi di studio.   

Tirocini extra curricolari  a mercato attivati tramite la piattaforma regionale Lavoro per Te e relativi a studenti e laureati

Tirocini curricolari svolti all'estero

In considerazione dell'emergenza Covid19, delle misure adottate dal Governo Italiano, è sospeso fino a diversa comunicazione l'attivazione di tirocini curricolari in presenza presso enti ospitanti esteri.
Sarà possibile proseguire o attivare Tirocini curricolari con modalità a distanza.