Ufficio Rapporti con il Territorio e Alumni

Funzioni:

  • Presidio delle attività e opportunità di ricerca collaborativa con imprese connesse ai programmi POR-FESR, POR FSE, POR FEASR e PO FEAMP-FLAG Emilia Romagna o ad altri PON/POR finanziati dai Fondi SIE;
  • Assistenza tecnica e gestione amministrativa in merito a: redazione delle proposte progettuali, negoziazione e contrattualistica relative alle proposte finanziate, supporto alla gestione in itinere e rendicontazione dei progetti finanziati; raccordo con i Dipartimenti coinvolti e gli uffici dell’amministrazione centrale;
  • Supporto amministrativo – in collaborazione con i Dipartimenti coinvolti - alla gestione del Tecnopolo di Ferrara e coordinamento delle attività di animazione;
  • Presidio delle attività connesse alla Rete regionale alta tecnologia, alla Strategia di specializzazione intelligente regionale, alla rete regionale dei Tecnopoli e ai CLUST-ER;
  • Gestione amministrativa per protocolli, accordi e convenzioni di collaborazione di ricerca di competenza della Ripartizione con soggetti terzi territoriali per collaborazioni in materia di innovazione, sviluppo territoriale e rapporti con il mondo imprenditoriale;
  • Supporto alle attività della Ripartizione III Missione e Fundraising;
  • Supporto alla Commissione Terza Missione per le attività di competenza.

Alumni:

  • Diffusione della tradizione e la cultura sviluppata dall’Ateneo;
  • Creazione di un sodalizio tra gli Alumni capace di mantenere e promuovere in ogni ambito e luogo i valori dell’Ateneo;
  • Promozione del legame fra l’Università e i suoi Alumni, rinsaldando il senso di appartenenza dei laureati alla propria Università;
  • Valorizzazione del ruolo degli Alumni e l’importanza che mantengono nel tempo per l’Ateneo;
  • Coinvolgimento degli Alumni in prima persona nella costruzione del futuro dell’Ateneo, rendendoli parte attiva dell’istituzione che li ha formati;
  • Costruzione di una rete di contatti tra gli Alumni che favorisca lo sviluppo di rapporti culturali e professionali tra questi in ogni ambito e luogo;
  • Sviluppo di occasioni costanti di confronto e scambio di esperienze tra l’Università e gli Alumni;
  • Creazione e sostegno dei rapporti fra l’Università e le organizzazioni private e pubbliche, italiane ed estere, nelle quali operano i suoi Alumni;
  • Promozione della crescita culturale e professionale degli associati per accrescere la reputazione e la capacità di attrazione di persone e risorse dell’Università di Ferrara;
  • Promozione della creazione e la gestione delle Associazioni di Alumni;
  • Valutazione estensione servizi previsti per studenti ad ex studenti;
  • Convenzioni e accordi relativi a rapporti tra l’Ateneo e le associazioni studentesche.

Staff