Coordinamento Politiche Pari Opportunità e Disabilità

Funzioni:

  • Piano di Azioni Positive (PAP): coordinamento progettazione, implementazione e diffusione;
  • Bilancio di Genere: approvazione, coordinamento raccolta dati, pubblicazione e diffusione;
  • Individuazione accesso a finanziamenti di ricerca nazionali ed internazionali in tema di pari opportunità e disabilità;
  • Convenzioni e accordi relativi alle politiche di disabilità e pari opportunità;
  • Gestione delle procedure di designazione del Comitato Unico di Garanzia, del Consiglio diParità, della Commissione Etica;
  • Organizzazione e gestione delle fasi propedeutiche, strumentali e successive (predisposizione odg e trasmissione convocazione, invio della documentazione, assistenza tecnica alle sedute,trasmissione risultati, predisposizione copie conformi ed estratti dei verbali) delle adunanze del Comitato Unico di Garanzia, del Consiglio di Parità, della Commissione Etica e Tavolo Benessere…;
  • Gestione sito Equality&Diversity e pagine web di competenza;
  • Organizzazione eventi del Comitato Unico di Garanzia e del Consiglio di Parità;
  • Coordinamento dei progetti di servizio civile, dalla fase di presentazione ed avvio dei progetti approvati, fino al monitoraggio del loro andamento presso le sedi destinatarie;
  • Carta dei servizi per la Comunità universitaria con disabilità e DSA: redazione, aggiornamento e applicazione per Studentesse e studenti e Personale Docente/Ricercatore/Tecnico Amministrativo;
  • Supporto uffici Ripartizione Didattica e Post Laurea:
    • Test di ammissione (numero programmato nazionale o locale), test TOLC e OFA: valutazione documentazione e richieste ausili, supporto per lo svolgimento delle prove;
    • Esoneri/benefici/servizi: Valutazione e validazione documentazione Invalidità/ Handicap/DSA;
  • Tutorato Specializzato alla pari:
    • Elaborazione Bando, procedure di selezione, formazione, gestione e monitoraggio tutor;
    • Erogazione servizio di tutorato;
  • Ausili e tecnologie assistive:
    • Valutazione e acquisto strumentazioni;
    • Gestione comodati d’uso;
    • Concessione contributi per acquisto studentesse/studenti;
  • Rendicontazione di interventi attuati a favore di studenti e studentesse con disabilità o con DSA (Scheda Legge17/99 e altre tipologie).