Audizioni con i Corsi di Studio e i Dipartimenti

Il Nucleo di Valutazione, nell'ambito delle iniziative di ascolto finalizzate al consolidamento dell'AQ all'interno dell'Ateneo, programma incontri di audizione con i Corsi di studio e con i Dipartimenti.

Durante le audizioni con i Corsi di Studio il Nucleo procede, similarmente a quanto fatto dalle CEV dell’ANVUR nell'ambito dell’accreditamento periodico, a interloquire con i Corsi di Studi sui contenuti della Scheda di Autovalutazione, anche alla luce di alcuni indicatori numerici e dei documenti di AQ del Corso di Studi (SUA-CdS, Scheda di Monitoraggio Annuale aggiornata con i dati relativi all'ultimo a.a. disponibile, Rapporti di Riesame, Relazioni della Commissione Paritetica). Nella colonna "Fonti documentali" di detta scheda dovranno essere indicati i documenti a supporto di quanto indicato nella colonna "Autovalutazione".

All'incontro con i Corsi di Studi sono invitati il Coordinatore del Corso, il Presidente della Commissione Paritetica, altri docenti coinvolti nel Corso di Studi (ad esempio nel gruppo di riesame). E' gradita anche la presenza della componente studentesca attiva negli organi di assicurazione della qualità del Corso di Studio. Si suggerisce inoltre la presenza di un componente del personale tecnico amministrativo di supporto alla didattica.

Durante le audizioni con i Dipartimenti il Nucleo procede a interloquire sui contenuti della Scheda di Autovalutazione dipartimentale, anche alla luce di alcuni indicatori numerici e dei documenti di AQ del Dipartimento (SUA-RD, documenti di programmazione del Dipartimento, ecc.). In tal caso all'incontro sono invitati il Direttore di Dipartimento e chi collabora con lui nella gestione degli aspetti inerenti gli argomenti indicati nella Scheda di Autovalutazione dipartimentale.

A tutte le audizioni è presente un rappresentante del Presidio di Qualità di Ateneo.

La Scheda di Autovalutazione viene inviata con congruo anticipo ai Coordinatori dei Corsi di Studio e ai Direttori di Dipartimento invitati in audizione e si chiede cortesemente che venga restituita compilata 15 giorni prima dell'incontro per la necessaria ed imprescindibile analisi preliminare.

Il Nucleo di Valutazione ritiene questa occasione di confronto molto importante per continuare il percorso di miglioramento della didattica e nel promuovere una cultura della qualità diffusa in Ateneo. A tal proposito si sottolinea l'importanza di restituire la scheda di autovalutazione compilata, avendo cura di autorizzare anche l'account del Nucleo ad accedere agli eventuali documenti ad accesso riservato, avendo cura di allegare o segnalare espressamente il link alla documentazione di cui il Corso ritiene indispensabile l'analisi. Per tale motivo qualora la Scheda di autovalutazione, corredata della necessaria documentazione, non pervenga entro i termini suddetti, non si potrà dar luogo all'audizione. In tal caso l'audizione sarà rimandata al termine del piano pluriennale di audizioni e di ciò sarà reso conto nella relazione annuale del Nucleo di Valutazione.

Gli esiti dell’incontro sono sintetizzati in un documento in cui non sarà verbalizzata l’intera audizione, quanto i punti principali trattati nel corso dell’audizione e le conclusioni del Nucleo (riflessioni post audizione).

Audizioni effettuate