Modalità di svolgimento della prova finale e punteggio

La Commissione di Laurea, in osservanza del Regolamento didattico e in linea con quanto stabilito dal Consiglio di Corso di Studio, adotta i seguenti criteri per la definizione del punteggio da attribuire al voto finale di laurea:

1- arrotondamento della media ponderata al valore intero superiore o inferiore alla frazione dello 0,5 della media stessa;

2. Il voto finale di laurea è collegiale con un massimo di 7 punti. Un punto in più è riconosciuto al laureando che si laurea entro i due anni canonici. Al massimo, quindi, possono essere attribuiti 8 punti.

3- la lode, attribuita solo a coloro che abbiano effettivamente apportato un contributo originale alla conoscenza dell’argomento trattato, potrà essere attribuita dalla Commissione di laurea con decisione unanime.


Il tempo a disposizione per il candidato per l'esposizione della tesi è di  circa 15 minuti.


Punti aggiuntivi

Sarà assegnato 1 punto aggiuntivo nella votazione finale di laurea per gli studenti che hanno effettuato almeno 24 crediti in esami sostenuti all'estero nei programmi di mobilità internazionale. Non verranno presi in considerazione ai fini dell'attribuzione del punto aggiuntivo i 28 crediti previsti per l’attività preparatoria della prova finale anche se svolti all'estero.

Delibera del CCdS del 20 novembre 2020