Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali
Home / Innovazione / Ufficio Trasferimento Tecnologico / allegati / Premi / BEST Program (Business Exchange and Student Training) - bando 2014/2015

BEST Program (Business Exchange and Student Training) - bando 2014/2015

Invitalia, l’Agenzia Nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa  è da quest’anno promotore del BEST Program (Business Exchange and Student Training) .

Il Programma è nato nel 2006, nell’ambito degli scambi culturali ed accademici promossi dall’Ambasciata degli Stati Uniti d’America in Italia, per favorire il cambiamento culturale nelle giovani generazioni di scienziati attraverso la realizzazione di un progetto imprenditoriale, proponendo un modello basato su innovazione e trasferimento tecnologico.

E’ attuato in collaborazione con la Commissione Fulbright per gli scambi culturali fra Italia e gli Stati Uniti, che oltre a gestire il concorso in tutte le sue fasi fino alla selezione dei borsisti, seguirà l’intera organizzazione del programma e curerà l’amministrazione delle borse di studio.

Nei 7 anni di attività, il Programma BEST ha erogato 51 borse di studio che hanno consentito agli alumni BEST di creare 25 start-up innovative in Italia.

Il bando 2014- 2015 (disponibile su http://bestprogram.it/) è aperto e  la scadenza per la presentazione delle domande è prevista per il prossimo 18 aprile 2014.

Il bando è aperto a cittadini italiani under 35 anni di età (PhD, dottorandi o laureati) con un idea di business innovativa ed offre borse di studio della durata di 6 mesi nella Silicon Valley per:

  • la frequenza di corsi intensivi in Entrepreneurship e Management di tre mesi presso la Santa Clara University in California;
  • un'internship di tre mesi presso imprese localizzate nella Silicon Valley.
  • Al rientro in Italia i borsisti potranno accedere ad un percorso di mentoring per supportare la traduzione in impresa della propria idea di business.

    Il BEST Program rappresenta un’importante opportunità per i ricercatori e i laureati della sua Università di affrontare la sfida del technology transfer, investire sulle proprie competenze e sulla ricerca e tradurle in un’idea imprenditoriale di successo.

     

    Volantino dell'iniziativa