Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali
Home / Informa Studenti / 2019 / Luglio / Infermieristica Adria: 99 i posti a disposizione nella nuova sede

Infermieristica Adria: 99 i posti a disposizione nella nuova sede

Vuole rispondere alle richiesta di formazione e di professionisti di una parte del territorio a cavallo tra la provincia ferrarese e quella rodigine, la nuova sede di Adria della Laurea triennale in Infermieristica dell'Università di Ferrara. Abilitante all’esercizio della professione di infermiere, il corso mette a disposizione 99 nuovi posti, ai quali si accede mediante prova di ammissione con iscrizione al test entro il 20 agosto<

“Il Corso prevede lezioni teoriche e attività di laboratorio di simulazione, per l’acquisizione delle competenze tecniche e relazionali – spiega il Prof. Stefano Volpato, Coordinatore di Infermieristica – e poi i tirocini pratici, che rappresentano circa il trenta per cento dell’intero percorso e che realizzeremo in strutture sanitarie pubbliche o private, nel territorio e nel campo dell’assistenza domiciliare. Grande importanza rivestono in questo senso le collaborazioni con l’azienda ospedaliero-universitaria S. Anna e USL ferrarese e con la AULSS5 del Veneto”.

Verranno inoltre sviluppate ulteriori conoscenze che permetteranno all’infermiere di educare a sua volta i pazienti e la società su aspetti riguardanti la prevenzione, il mantenimento della salute e la messa in atto delle terapie. Infine, saranno favorite le conoscenze che consentiranno allo studente di comprendere e svolgere attività di ricerca scientifica in ambito infermieristico.

Si ricorda che l’iscrizione al concorso per le professioni Sanitarie consente di poter indicare TRE scelte, ovviamente specificando l’ordine di preferenza e mettendo al primo posto il Corso di studio di maggiore interesse. Le seconda e la terza scelta offrono maggiori opportunità per accedere al mondo delle professioni sanitarie e possono rivelarsi alternative importanti.

A questo link è possibile verificare le scelte effettuate dagli altri candidati e i corsi che presentano maggiori possibilità di entrare. Una volta terminata l’iscrizione al test con il pagamento del contributo non sarà più possibile modificare le scelte.