Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali
Home / Informa Studenti / 2017 / luglio / Il primo futuro studente registrato su Unife con SPID

Il primo futuro studente registrato su Unife con SPID

 

Michele Orsi è stato il primo futuro studente di Unife, lo scorso 12 luglio, a registrarsi sui sistemi informatici dell'Ateneo mediante SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale che permette di accedere a tutti i servizi online della Pubblica Amministrazione con un'unica Identità Digitale (username e password) utilizzabile da computer, tablet e smartphone.

Grazie a SPID le future matricole beneficiano non soltanto di una procedura di immatricolazione più veloce e semplice, ma possono anche creare buoni fino a un massimo di 500 €

 

Michele ha acconsentito a fare due chiacchiere con noi e ci indica più di un buon motivo per utilizzare SPID.

 

> Da che scuola provieni?

Ho frequentato il liceo scientifico Roiti di Ferrara.

 

> A quale Corso di studio sei interessato?

Mi interessano le discipline dell’ambito sanitario; ancora non ho deciso al 100 %, ma ciò che al momento mi interessa maggiormente è il percorso degli studi in Fisioterapia.

 

> Come mai hai scelto proprio il nostro Ateneo?

Ho scelto Unife pensando in primo luogo alla comodità, essendo residente a Ferrara. Ho considerato anche altri Atenei,  ma informandomi sul Corso di studio proposto dall’Università di Ferrara, l’offerta formativa mi è parsa ottima.

 

> Perché hai deciso di usare  SPID?

Avevo già usato SPID in precedenza, per sfruttare i buoni offerti da 18app nell’acquisto del materiale di preparazione ai test di entrata all’Università.

I miei amici addirittura mi sconsigliavano l’utilizzo di questo sistema perché frenati dalle eventuali difficoltà di accesso, ma io ho pensato di cogliere subito questa opportunità e in realtà l’iscrizione è stata semplice.

Intendo continuare a usufruire dell’applicazione anche in futuro; si sa che i costi del materiale didattico universitario sono abbastanza elevati e quindi perché non approfittare di questo vantaggio?

 

 

18app è l'applicazione web che permette di creare buoni fino a 500€ da spendere per cinema, concerti, eventi culturali, libri, musei, monumenti e parchi, teatro e danza (iniziativa a cura del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e della Presidenza del Consiglio dei Ministri dedicata a promuovere la cultura).