Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Tirocini post lauream - Servizi per le aziende

Tirocini post lauream

I Tirocini Post Lauream:

  • non hanno costi di attivazione;
  • l'Università di Ferrara li attiva per la durata di 3 mesi prorogabili fino ad un massimo di 6 mesi;
  • prevedono un'indennità di partecipazione mensile riconosciuta al tirocinante dall'azienda (ente ospitante);
  • prevedono la possibilità di partecipare al corso obbligatorio per la sicurezza sul lavoro, nel caso non venga effettuato dall'azienda, a cura del Centro Studi Opera Don Calabria, Città del Ragazzo di Ferrara;
  • rilasciano la certificazione delle competenze da parte di Centro di formazione professionale accreditato Opera Don Calabria.
Note organizzative

L’azienda alla ricerca di neolaureati dell'Università di Ferrara da ospitare al proprio interno può registrarsi e compilare uno o più annunci sulla pagina web relativa al Placement.

E' possibile consultare l'offerta formativa e le aree disciplinari esistenti presso l'Università di Ferrara qui: http://www.unife.it/studenti/offerta-formativa

 

TEMPI DI ATTIVAZIONE: 15 giorni dal momento della ricezione dei documenti originali e sottoscritti.

 

ATTENZIONE: non è possibile attivare tirocini per profili professionali che richiedono l'abilitazione (per professioni per le quali è previsto lo svolgimento di un tirocinio per l’accesso alla professione stessa o l’esame abilitante o qualificante).

Obbligo di Comunicazione di Attivazione Tirocinio

I tirocini post lauream sono soggetti all'obbligo di Comunicazione di Attivazione Tirocinio ai Centri per l'Impiego di riferimento con almeno 24 ore di anticipo rispetto all'effettivo inizio del tirocinio.

Tale obbligo è a carico del soggetto ospitante.

Gli Enti Pubblici possono effettuare la Comunicazione entro il ventesimo giorno del mese successivo a quello di attivazione del tirocinio.

La Comunicazione può essere effettuata da Soggetti appositamente abilitati: Uffici del Personale, Commercialisti, Ragionieri, Consulenti del Lavoro, Associazioni di Categoria, ecc.

Al seguente link è possibile visualizzare il manuale per l'utilizzo del SARE per la Comunicazione Obbligatoria da parte delle aziende aventi sede operativa in Emilia Romagna: Manuale SARE Online. Per ogni problema riscontrato nell'invio della Comunicazione Obbligatoria, è inoltre possibile richiedere assistenza al Centro per l'Impiego.

Al seguente link è possibile visualizzare il manuale del CoVeneto per la Comunicazione Obbligatoria da parte delle aziende aventi sede operativa in Veneto: Manuale CoVeneto.