INTRODUCTION TO EU LAW

Anno accademico e docente
Non hai trovato la Scheda dell'insegnamento riferita a un anno accademico precedente? Ecco come fare >>
English course description
Anno accademico
2020/2021
Docente
JACOPO FRANCESCO ALBERTI
Crediti formativi
6
Periodo didattico
Secondo Semestre
SSD
IUS/14

Obiettivi formativi

Principali conoscenze acquisite: L’insegnamento si prefigge di garantire una conoscenza e comprensione di base del sistema giuridico dell’Unione europea, cioè i suoi principi e le sue norme come previsto dal Trattato dell’Unione europea, le fonti secondarie e la giurisprudenza della Corte di Giustizia dell'Union europea. L’attenzione dello studente viene anche richiamata sulle caratteristiche specifiche del diritto dell’Ue rispetto al diritto internazionale.

Prerequisiti

Il corso è fruibile esclusivamente da studenti in mobilità internazionale in entrata.
- Il corso è fortemente raccomandato a tutti gli studenti che hanno l’intenzione di seguire altri corsi di diritto internazionale o diritto dell’Ue offerta dal Dipartimento di Giurisprudenza.

Contenuti del corso

L’Ue è un’organizzazione internazionale (sui-generis) con il suo ordinamento giuridico specifico che è distinto dal diritto internazionale e costituisce una parte integrante del sistema giuridico degli Stati-Membri. Per capire bene il carattere specifico dell’Ue è necessario esaminare brevemente le caratteristiche essenziali del diritto internazionale pubblico; e.g. i soggetti, le fonti e il rapporto tra diritto internazionale e nazionale.
La parte del diritto costituzionale/istituzionale comprende gli argomenti seguenti: (i) la creazione e lo sviluppo dell’Ue; (ii) la struttura istituzionale e il suo funzionamento; (iii) le competenze; (iv) le fonti del diritto dell’Ue; (v) il processo decisionale; (vi) i principi del primato del diritto comunitario e dell’effetto diretto; (vii) il sistema giudiziario e l’applicazione del diritto dell’Ue.

Metodi didattici

Lezione a carattere seminariale.

Modalità di verifica dell'apprendimento

L’esame consta di una prova orale nell’ambito della quale viene verificata la conoscenza e la comprensione approfondita e critica del diritto dell’Ue e la capacità dello studente di analizzare dei problemi giuridici in materia.

Testi di riferimento

Gli studenti possono scegliere tra i seguenti due libri, da studiare limitatamente ai temi oggetto di lezione:
- N. Foster, 'EU Law, Directions', Oxford University Press 2018;
oppure
- D. Chalmers, G. Davies, G. Monti, European Union law: text and materials, Cambridge University Press, 2019