Eco-Polis, per esperti in pianificazione post disastri e politiche per la smart city

last modified Mar 26, 2014 01:02 PM
Master di primo livello

IL MASTER E' STATO REVOCATO

 

Le scadenze previste nel bando vengono prorogate come segue:
SCADENZA BANDO14 MARZO 2014
SUBENTRO 18 MARZO 2014
AVVIO ATTIVITA' DIDATTICA 1 APRILE 2014
Anno accademico: 2013/2014

Sede: Ferrara

Dipartimento proponente: Dipartimento Economia e management

Costo: 6.000,00 euro

Data d'inizio: 10 marzo 2014

Scadenza bando: 24 febbraio 2014

Caratteristiche

Area disciplinare: area economica

Il Master Eco-Polis, grazie alle esperienze accumulate nell'organizzazione di 5 edizioni del Master MAPAUS e in una edizione del Master MEGAS, attraverso un'esperienza di formazione congiunta e fortemente integrata si propone di formare esperti in diversi settori delle professioni, specializzati nella Pianificazione post disastri naturali (terremoti, frane, inondazioni, ecc.) e in politiche per la Smart City. Preparare dei tecnici altamente qualificati sui temi della riduzione del rischio, sui metodi e i modelli di pianificazione post disastri naturali è una finalità di utilità generale sia per il territorio regionale dell’Emilia-Romagna, sia per l’Italia tutta, soggetta a forte rischio sismico e con centri abitati ad alta vulnerabilità, ma anche ad altri rischi di calamità ‘naturali’, come le inondazioni e le frane. Questi temi saranno incrociati con i temi innovative delle politiche per la Smart City. Secondo le Nazioni Unite il 75% degli esseri umani vivrà in una città, (un insieme di sistemi (abitativo, produttivo, mobilità, comunicazione, servizi e cultura, ambiente, sicurezza, salute, energia) il cui funzionamento è sempre più complesso entro la fine del secolo. Smart City è un innovazione concettuale in via di definizione: tecnologie innovative, politiche industriali delle reti, concetto di 'Enabling City' (città abile, abilitata, capace), partecipazione e governance per una città più inclusiva, equa, innovativa, accessibile e interattiva. Dunque sostenibile. Pianificare la ricostruzione e programmare le politiche per una Smart City in città e territori colpiti da una catastrofe naturale significa fare e praticare innovazione, modificare le mentalità, modificare le pratiche consuete, gli strumenti e le procedure. Obiettivi che possono essere raggiunti solo dopo un’adeguata formazione.

Direttore: Prof. Gianfranco Franz

 

  • scarica il bando
  • procedi con l'iscrizione
  • informazioni sulle modalità di iscrizioni
  •  

     

     

     

    Document Actions