Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali
Home / Eventi / 2019 / Gennaio / Stress ossidativo e biologia Redox al centro del congresso della Society for Free Radical Research Europe | Prima giornata

Stress ossidativo e biologia Redox al centro del congresso della Society for Free Radical Research Europe | Prima giornata

Dettagli dell'evento

Quando

19/06/2019
dalle 08:30 alle 20:30

Aggiungi l'evento al calendario

19 giugno

Teatro Nuovo

Piazza Trento Trieste, 52

Ferrara

 

Redox Homeostasis: from Signaling to Damage


Congresso annuale della SFRR-E, Society for Free Radical Research Europe

 

Dal 19 al 21 giugno al Teatro Nuovo si terrà l'incontro annuale della Società Europea sulla Ricerca dei Radicali Liberi (SFRR-E) 2019 "Redox Homeostasis: from Signaling to Damage", organizzato dal Prof. Giuseppe Valacchi, docente di Fisiologia dell’Università di Ferrara e di Medicina Rigenerativa presso la North Carolina State University.

Il congresso internazionale, patrocinato da Unife, dal Comune di Ferrara e dal Ministero della Salute, rappresenta un'opportunità unica di interazione scientifica tra accademici, ricercatori e clinici nell'area della Redox Biology per meglio capire come la modulazione dei meccanismi redox influisca in modo positivo e/o negativo sulla salute.

Nel corso della tre giorni saranno discusse importanti tematiche relative allo stress ossidativo: omeostasi redox, ruolo dei mediatori ossidativi sui processi fisiologici e/o patologici, ruolo dello stile di vita e dell'alimentazione nel mantenimento del bilancio ossidativo, processo di invecchiamento.

 

Tra i partecipanti alcune figure di assoluto rilevo internazionale non solo nel campo biologia dei radicali liberi, ma anche più in generale, in quello della fisiologia e biochimica cellulare. Tra questi Helmut Sies, Professore dell’Università di Düsseldorf, a cui si deve la definizione corrente di stress ossidativo e Sir Salvador Moncada, Direttore del Cancer Institute a Manchester, che ha contribuito alla scoperta delle funzioni e del metabolismo del monossido di carbonio (NO).

Verranno inoltre consegnati premi alla carriera ad altri “top scientists” del settore come il Prof. Fulvio Ursini (Università di Padova) per la scoperta, insieme a Leopold Flohe (anche lui al congresso) della Glutatione Perossidasi 4, il Prof. Tilman Grune (Università di Postdam e Direttore del Centro della Nutrizione, Germania) per il suo lavoro sulla regolazione redox del proteasoma e il Prof. Valerian Kagan (Università di Pitsburgh, USA) per il suo lavoro pioneristico sulla perossidazione lipidica. Il “Catherine Pasquier award” per ricercatori a inizio carriera, sarà attribuito alla Dott.ssa Alessandra Pecorelli (North Carolina State Univesity e anche docente dell’Università di Ferrara) per i suoi studi sul meccanismo redox coinvolto nella patogenesi della Sindrome di Rett.

 

Per ulteriori informazioni

 

Programma