Verifica delle conoscenze iniziali per l'a.a. 2015/2016

Nuove modalità test a partire dall'a.a. 2012/2013

 

CONOSCENZE RICHIESTE PER L'ACCESSO

Per gli studenti che si immatricoleranno per l'a.a. 2015/2016 al corso di laurea di Economia dell'Università degli Studi di Ferrara, è prevista la partecipazione obbligatoria ad un test di verifica dei prerequisiti d'accesso, secondo quanto disposto dal D.M. 270/2004, volto a verificarne la preparazione iniziale, anche se il corso non è a numero chiuso.

Per essere ammesso al corso di laurea occorre infatti essere in possesso di adeguate conoscenze acquisite nella scuola secondaria superiore. In particolare sono richieste conoscenza e capacità di utilizzare i principali risultati della matematica elementare e dei fondamenti delle scienze sperimentali.

Sono esonerati dal test gli studenti che hanno conseguito un diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale oppure di durata quadriennale con aggiunto l'anno integrativo, con voto di maturità pari o superiore ad 80 su 100 ovvero a 48 su 60, per i quali si ritiene già verificata la preparazione iniziale.

Gli studenti in possesso del solo diploma di istruzione secondaria di durata quadriennale, dovranno obbligatoriamente sostenere il test.

Analogamente nei casi passaggio e trasferimento da altro corso di studio sono esonerati dallo svolgimento del test ed ammessi senza debito formativo, esclusivamente gli studenti provenienti dalle seguenti classi di laurea, purché abbiano assolto gli O.F.A. oppure sostenuto almeno un esame presso il corso di laurea di provenienza (D.M. 270/2004 e le equivalenti Classi di laurea triennale, come previsto da D.M. 26 luglio 2007):

L-2 Biotecnologie
L-7 Ingegneria civile ed ambientale
L-8 Ingegneria dell’informazione
L-9 Ingegneria industriale
L-13 Scienze biologiche
L-14 Scienze dei servizi giuridici
L-16 Scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione
L-18 Scienze dell’economia e della gestione aziendale
L-27 Scienze e tecnologie chimiche
L-30 Scienze e tecnologie fisiche
L-31 Scienze e tecnologie informatiche
L-33 Scienze economiche
L-35 Scienze matematiche
L-36 Scienze politiche e delle relazioni industriali
L-41 Statistica
LMG/01 Giurisprudenza

MODALITA' DI VERIFICA DELLE CONOSCENZE

Chi effettuerà l’immatricolazione e non è esonerato dallo svolgimento del test (si veda sopra),

dovrà presentarsi il giorno 16 ottobre 2015 alle ore 9.00 presso le aule del Polo Umanistico Adelardi (Via Adelardi 33 - Ferrara), per essere sottoposto al test di verifica dei prerequisiti d'accesso, munito dei seguenti documenti, pena esclusione dalla prova:

  • documento di identità in corso di validità + una fotocopia dello stesso che sarà ritirata durante le operazioni di registrazione dei candidati,
  • attestazione di avvenuto pagamento della prima rata delle tasse universitarie oppure del libretto universitario,

 

La prova consiste nella soluzione 30 di quesiti a risposta multipla che riguardano gli elementi basilari della matematica, a cui rispondere in 45 minuti.

Documenti utili per chiarimenti ed approfondimenti

Fac-Simile di test (Esame dell'a.a. 2015/2016)


CRITERI PER LA DETERMINAZIONE DEGLI EVENTUALI OBBLIGHI FORMATIVI AGGIUNTIVI E MODALITA' PER IL RECUPERO

La Commissione attribuirà:

  • un punto per ogni risposta esatta;
  • nessun punto in caso di risposta errata o non data.

Nota per a.a. 2015/2016 (a seguito di annullamento di un quesito dei trenta formulati, è stata anche abbassata la soglia della sufficienza): la prova si ritiene superata qualora i candidati abbiano riportato un punteggio non inferiore a 15/29.

Qualora i candidati non abbiano raggiunto il punteggio minimo di 15/29 verrà attribuito loro un “debito formativo”, che comporterà un obbligo formativo aggiuntivo (O.F.A.).

 

L'O.F.A. è da intendersi attribuito:

  • a coloro che non si presentassero a sostenere il test di verifica dei prerequisiti d’accesso
  • agli immatricolati in data successiva alla data di svolgimento della prova salvo non siano esonerati dalla partecipazione al test (cfr sezione CONOSCENZE RICHIESTE PER L'ACCESSO)
  • agli immatricolati in possesso del solo diploma di maturità quadriennale, che non sostengano il test di verifica.

 

I candidati ai quali è attribuito un "debito formativo" dovranno colmarlo secondo le seguenti modalità:

  • frequentando un corso di recupero di 6 ore al termine del quale è prevista una prova di accertamento che deve essere superata positivamente per conseguire l'idoneità;
  • per gli studenti che non frequentano le 6 ore del corso di recupero, l'O.F.A. si intende assolto in uno dei seguenti modi:

1. superamento dell'esame di Metodi matematici per l'economia entro la sessione di settembre 2015;

2. superamento di una prova di accertamento, vertente sugli elementi basilari della matematica, nella sessione di luglio 2016.

La legge impone inoltre il recupero dei debiti entro il primo anno dall'immatricolazione.

In caso di mancato superamento dell'esame di Metodi matematici per l'economia entro la sessione di settembre 2016 o di mancato superamento dell'ulteriore prova di accertamento prevista al termine del corso di recupero o nella sessione di luglio 2016, lo studente verrà iscritto nell'a.a. 2016/2017 al primo anno "fuori corso".

VAI ALLE DATE DEI CORSI DI RECUPERO E DELLE PROVE DI ACCERTAMENTO AGGIUNTIVE

 

IMPORTANTE!!! Gli studenti che non hanno sostenuto il test OFA 2015 perchè hanno conseguito un voto di maturità pari o superiore a 80/100 (48/60) dovranno attendere che venga svolta anche la prova di recupero del mese di novembre per vedere caricata l'idoneità ai prerequisiti in ingresso nel proprio piano/carriera.