Laboratorio di macrocrosimulazione

ultima modifica 07/02/2012 11:30

Laboratorio simulazione 3D III

Perchè Laboratorio di Simulazione

E’ un ambiente in cui si insegna,si creano e si studiano percorsi formativi per aree e professionalità diverse, e si verifica l’impatto del metodo nel migliorare la formazione.

Per offrire allo studente ed al professionista una metodica didattica orientata al saper fare e, soprattutto, al saper essere.

Requisiti essenziali nell’esercizio di una professione sanitaria.

Per migliorare le capacità e le conoscenze tecniche, apprendendo i principi generali di risoluzione di problemi complessi, di gestione delle risorse e di comportamento in seno ad un gruppo.

 

 

La Simulazzione

La simulazione è una tecnica – non  una tecnologia – per rimpiazzare o amplificare esperienze reali con esperienze guidate che evocano o replicano aspetti sostanziali del mondo reale in modo completamente interattivo. (D.M. Gaba)

 

 

La Simulazione Medica

Analogamente in campo medico la simulazione aiuta a sviluppare le capacità dei singoli nella gestione pratica e nell’azione di gruppo, migliorando così le condizioni di sicurezza dei pazienti, riducendo gli errori cognitivi, quelli non dovuti a incompetenza o negligenza, ma attribuibili a ragionamenti, comportamenti e scelte sbagliate.

 

 

I vantaggi della simulazione come strumento formativo

  • non vi sono rischi per il paziente e per l’operatore sanitario
  • possono essere riprodotte situazioni comuni così come eventi rari
  • i partecipanti possono imparare ad eseguire manovre o ad usare strumenti complessi.
  • i partecipanti, oltre ad utilizzare le conoscenze ed eseguire azioni specifiche, esercitano l’applicazione di processi decisionali, la comunicazione e la dinamica di gruppo
  • è possibile una discussione (personale e di gruppo) ed una valutazione degli interventi terapeutici effettuati con l’aiuto della riproduzione audio/video (debriefing session)
Azioni sul documento