Celenterati

ultima modifica 16/02/2011 10:10

Al gruppo dei Celenterati appartengono Metazoi primitivi, per lo più marini. Sono caratterizzati da un'unica cavità interna, detta celenteron,  che comunica con l'esterno attraverso una bocca, in genere tentacolata. Sono dotati di due soli foglietti embrionali (al posto del mesoderma troviamo il mesenchima costituito da una massa gelatinosa in cui sono disperse cellule isolate. Presentano simmetria raggiata. Il corpo dei Celenterati è estremamente gracile, se si escludono eventuali impalcature scheletriche, per cui la fossilizzazione di tali organismi è un evento molto raro. Si tratta di Metazoi tra i più antichi, documentati già nel Precambriano. Questi organismi sono stati in grado di erigere ampie scogliere coralline a partire dal Devoniano, le cui tracce sono ancora ben distinguibili attualmente.

Colonia di Halysites





Colonia di Halysites -
Gotlandiano dell'Inghilterr
a

Rhizostomites admirandus









Superficie subombrellare
di Rhizostomites admirandus

Azioni sul documento