L’alimentazione giusta per star bene al mondo e un laboratorio per entrare nelle dimore dei cinque sensi al sesto appuntamento di UNIJUNIOR 2016

L’alimentazione giusta per star bene al mondo e un laboratorio per entrare nelle dimore dei cinque sensi al sesto  appuntamento di UNIJUNIOR 2016

 

Alimentazione e sensorialità al centro del sesto appuntamento di Unijunior 2016, il ciclo di lezioni universitarie per giovani dagli 8 ai 14 anni, organizzato dall’Ufficio Comunicazione ed eventi dell’Università di Ferrara, in collaborazione con l’associazione culturale FunScience.

Ecco le lezioni di domani sabato 2 aprile, in programma al Polo Chimico Bio Medico (via L. Borsari, 46).

Dalle ore 15 alle ore 16 (10-14 anni) e dalle 16.30 alle 17.30 (8-11 anni), Francesco Conconi e alcuni componenti del team “Cammina con noi” parleranno di cibo, salute, sport con la lezione “Cosa facciamo da mangiare? L’alimentazione giusta per tutti e per star bene al mondo”, per scoprire regole e segreti di una sana alimentazione.

Sempre dalle ore 15 alle ore 16 (8-11 anni) e dalle ore 16.30 alle ore 17.30 (10-14 anni), Michalis Traitsis e Daniele Seragnoli condurranno un laboratorio teatrale sulla sensorialità intitolato Vedo il mondo ad occhi chiusi.. I grandi possono solo ricordare un gioco che per i ragazzi non tramonta mai, stringere forte gli occhi fino a veder comparire un mappamondo di stelle variopinte. E’ il segnale per bussare ed entrare nelle dimore dei 5 sensi, attraverso il gioco e le storie”.

E sabato 9 aprile alle ore 15.30, sempre al Mammuth, grande festa finale, con spettacolo scientifico e consegna degli attestati di partecipazione.

Per iscriversi: info@unijunior.it; tel. 051/6850005.

Ferrara, 1 aprile 2016

Maria Grazia Campantico