Due premi a Filiberto Tartari come Miglior studente dell’Università di Cranfield

Due premi a Filiberto Tartari come Miglior studente dell’Università di Cranfield


Filiberto Tartari

Filiberto Tartari, neolaureato Magistrale in Ingegneria Meccanica presso l’Ateneo di Ferrara, e partecipante al progetto Double Degree con l’Università di Cranfield nell’anno accademico 2014/2015, ha ricevuto due prestigiosi premi: il “Renewable Energy Engineering Best Overall Student” e il Renewable Energy Engineering Best Taught Mark” che l’Università di Cranfield assegna annualmente ai migliori studenti che si sono distinti per i migliori punteggi conseguiti nelle singole prove e nell’intero corso di studi.

I premi sono stati consegnati ieri  nel corso di  una cerimonia ufficiale svoltasi presso il Campus di Cranfield University (UK). “A nome del Dipartimento di Ingegneria e dell’ateneo di Ferrara” – afferma Prof. Mauro Venturini, Delegato per l’internazionalizzazione del Dipartimento di Ingegneria di Ferrara e referente del Double Degree con Cranfield University, “mi congratulo con Filiberto per il brillante risultato che conferma l’elevata qualità della didattica dei corsi di studio di Ingegneria Meccanica di Ferrara”.

 

Il progetto Double Degree (Doppio titolo) è finalizzato a permettere agli studenti della LM in Ingegneria Meccanica dell’Università di Ferrara di seguire un percorso internazionale  svolgendo un anno di studi  presso l'Università partner estera, conseguendo al termine il doppio titolo. Cranfield University, con cui il Dipartimento di Ingegneria ha un accordo di Doppio titolo dal 2006, occupa il 39° posto nel mondo per il ramo Mech Eng (fonte: REF 2014), il 5° posto quanto a “Quality” della ricerca in Gran Bretagna, e addirittura il 2° posto quanto a “Power” della ricerca (fonte: REF 2014). Il progetto di Doppio titolo consente ogni anno agli studenti della Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica dell’Università di Ferrara di conseguire anche il titolo di Master presso Cranfield University.

Gli studenti di Ferrara possono optare fra otto diversi corsi presso l’Università di Cranfield: “Thermal Power”, “Design of Rotating Machines”, “Advanced Mechanical Engineering”, “Biofuels Process Engineering”, “Energy Systems and Thermal Processes”, “Renewable Energy Engineering”, “Carbon Capture and Transport”, “Process Systems Engineering”.

L’attività riconosciuta è pari all’intero 2° anno della Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica di Ferrara.  Ogni anno l’Università di Ferrara seleziona cinque studenti della Laurea Magistrale di Ingegneria meccanica per la partecipazione a questo qualificante percorso.

Ferrara, 22 luglio 2016

Maria Grazia Campantico