Al via la nuova edizione dei Colloqui dello IUSS sul tema “Cultura e Istituzioni islamiche”

 

Al via mercoledì 3 febbraio alle ore 10.15 nell’Aula 1 dell’Istituto Universitario di Studi Superiori IUSS Ferrara-1391, (via Scienze, 41/b), la nuova edizione dei ‘Colloqui dello IUSS’, storico ciclo di conferenze, dedicate a un tema di ampia rilevanza, che offrono ai dottorandi Unife e a tutta la città una riflessione scientifica, economica e sociale.

“Cultura e Istituzioni islamiche” è il tema degli incontri di quest’anno, che saranno tenuti dal Prof. Giuseppe Scandurra del Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università di Ferrara e dalla Prof.ssa Deborah Scolart dell’Università Roma TRE.

Mercoledì 3 e mercoledì 17 febbraio alle ore 10.15 il Prof. Scandurra parlerà nelle sue lezioni di ‘Multiculturalismo’.

“Affronterò temi legati alle pratiche di vita quotidiana, alle aspettattive, ai bisogni di gruppi di ragazzi e ragazze di origine straniera che vivono nelle nostre città - ci anticipa il Professore - e i processi di inclusione ed esclusione sociale che favoriscono e ostacolano il loro processo di costruzione di cittadinanza. Saranno presentati casi di studio empirici, video e film utili per analizzare come tali aspettative, bisogni e pratiche di vita vengano rappresentate a livello mediatico”.

Appuntamento giovedì 4 alle ore 14.30, venerdì 5 alle ore 9, giovedì 11 alle ore 14.30 e venerdì 12 febbraio alle ore 9 sul tema della ‘Cultura e Istituzioni islamiche’ con la Prof.ssa Scolart, che illustrerà l’Islam, i suoi pilastri e la sua evoluzione storica. Si parlerà inoltre di Sunniti e Sciiti, di Sharia e Fiqh, di tradizione e modernismo, dei principi generali del diritto islamico, di libertà di religione nella prospettiva islamica e dello Statuto personale e questioni di genere.

La partecipazione è gratuita e non necessita iscrizione, tuttavia la sala ha posti limitati.

 

Ferrara, 2 febbraio 2016

Carlotta Cocchi