Nuovo riconoscimento ad Unife grazie al progetto "life + WARBO" che ha vinto il Premio Smart Communities

 

Venerdì  5 giugno a R2B, Salone internazionale della Ricerca Industriale e dell'innovazione che si è svolto a Bologna nell’ambito di SMAU, è stato premiato il progetto "life + WARBO", che risponde alle necessità di salvaguardare, proteggere e valorizzare l'acqua e gli ecosistemi terrestri, attraverso la regolazione della ricarica artificiale delle falde acquifere e l’analisi di diverse metodologie di applicazione, così da regolamentarne le applicazioni per la salvaguardia delle risorse naturali.

A ricevere il Premio in rappresentanza di Carmela Vaccaro, professoressa del Dipartimento di Fisica e Scienze della Terra dell’Università di Ferrara, Marilena Leis, ricercatrice del Dipartimento di Scienze della vita e biotecnologie.

Il Premio Smart Communities è stato assegnato per aver realizzato un progetto innovativo e per essere un esempio virtuoso nello sviluppo delle moderne città intelligenti.

Il Rettore, avuta notizia del riconoscimento, ha espresso alla Prof.sa Carmela Vaccaro i  più sinceri complimenti per questo importante risultato che premia competenze e progettualità innovative. Ringraziamenti estesi a tutti coloro che con il loro impegno hanno reso possibile cogliere questo bel risultato che contribuisce a diffondere una immagine assai positiva della nostra Università.

 

Ferrara, 10 giugno 2015

Carlotta Cocchi

 

Un momento della premiazione con la Prof.ssa Leis seconda da sinistra