A Torino la rete Unitown partecipa alla sottoscrizione del protocollo di intesa ANCI-CRUI per la collaborazione tra città e università nello sviluppo dei territori urbani e del Paese

 

Unitown - University town network, la rete internazionale di eccellenza delle città universitarie, fondata dall’Università di Ferrara nell’ottobre 2013 e che conta ad oggi 28 partner, protagonista di un nuovo importante evento che consolida la sua affermazione a livello nazionale ed internazionale.

Venerdì 30 ottobre presso la Sala Snam di Torino Lingotto Fiere, (via Nizza, 294), il Rettore Pasquale Nappi, Presidente Unitown per il triennio 2015-2017 e Alessandro Somma, Coordinatore della Rete, parteciperanno alla sottoscrizione del protocollo di intesa dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani (Anci) e della Conferenza dei Rettori delle Università Italiane (CRUI) per la collaborazione tra città e università nello sviluppo dei territori urbani e del Paese, alla presenza del Presidente Anci Piero Fassino.

La firma dell’accordo si svolgerà nell’ambito del seminario “Città e Università. Un’alleanza strategica per l’Europa dei diritti e della conoscenza”, organizzato da CRUI e Unitown in occasione della trentaduesima Assemblea annuale dell’Anci.

Dopo l’introduzione del Prof. Somma, il Rettore Nappi parlerà di “Città universitaria. Dalle buone pratiche all’identità”, Mariagrazia Pellerino, Assessore alle politiche educative della città di Torino tratterà sul tema “Il rapporto tra città e università come fattore di sviluppo locale sostenibile e di rafforzamento della filiera educativa”, Fabio Rugge, Rettore dell’Università di Pavia e nella Giunta di Presidenza CRUI intratterrà il pubblico su “Università e Comuni italiani: i termini di un’alleanza” e Antonella Galdi, Vice Segretario generale Anci, terrà la relazione “Il Protocollo d’intesa Anci-CRUI: obiettivi e azioni comuni”.

“Il Seminario – spiega il Rettore Pasquale Nappi - testimonia l'importanza che Unitown, fondata solo due anni fa dall'Università e dal Comune di Ferrara, ha oramai assunto nel panorama italiano, oltre che europeo, dove rappresenta un numero rilevante di atenei e municipalità di città universitarie. Di qui il riconoscimento che viene dalla Conferenza dei Rettori delle Università Italiane e dell'Associazione Nazionale Comuni Italiani, che vedono nella collaborazione con Unitown un momento qualificante nello sviluppo dei rapporti tra città e università”.

“La firma del Protocollo di Intesa tra Anci e Crui per la collaborazione tra città e università nello sviluppo dei territori urbani e del Paese – prosegue il Prof. Somma - costituisce un momento fondamentale per lo sviluppo delle città universitarie. Darà ulteriore impulso al lavoro della Commissione mista Consiglio comunale/Unife che da alcuni mesi lavora per individuare progetti concreti con i quali rendere sempre più solido lo sviluppo di Ferrara città universitaria"

 

Ferrara, 29 ottobre 2015

Carlotta Cocchi