Storia di cavalier e di mancati amori, o di insetti e rane: prede e predatori...

STORIA DI CAVALIER E DI MANCATI AMORI,

O DI INSETTI E RANE: PREDE E PREDATORI

 

Domani sabato 14 marzo, dalle ore 15 alle ore 17,30, al Polo Chimico Bio Medico, (via L. Borsari, 46), quinto appuntamento con Unijunior Ferrara 2015, il ciclo di lezioni universitarie per bambini e ragazzi dagli 8 ai 14 anni, tenuto da docenti dell’Ateneo estense.

L’iniziativa, giunta con successo alla sua sesta edizione, coinvolge ogni anno oltre 450 giovani allievi ed è organizzata dall’Ufficio Comunicazione ed eventi di Unife, in collaborazione con l'Associazione culturale FunScience.

Il programma di sabato 14 marzo  prevede:

- Aula E 1, alle ore 15 (8-11 anni) e alle ore 16,30 (10-14 anni): Storia di cavalier, d’armi e di mancati amori. Lezione di storia. La guerra tra Ferrara e Venezia dalle parole dei protagonisti,  di Enrica Guerra, Dipartimento di Studi Umanistici - Storia Medievale;

- Aula E 2, alle ore 15 (10-14 anni) e alle ore 16,30 (8-11 anni): Gli insetti e le rane: prede e predatori. Mangiare o essere mangiato??? Come funzionano le reti e le catene alimentari in ecologia, di Marilena Leis,  Dipartimento di Scienze della vita e biotecnologie - Sezione di biologia ed evoluzione.

Per gli accompagnatori dei giovani studenti, parcheggio gratuito presso la struttura, con sala studio e servizio bar aperti per tutta la durata delle lezioni. E a fine corso, in occasione della cerimonia conclusiva, diploma di partecipazione per tutti gli iscritti.

Per iscriversi: collegarsi al sito http://www.unijunior.it/ferrara, dove è possibile consultare anche il calendario completo di tutte le lezioni.

Ferrara, 13 marzo 2015

Maria Grazia Campantico