Matteo Galli riconfermato alla guida del Dipartimento di Studi Umanistici

 

Matteo Galli riconfermato alla guida del Dipartimento di Studi Umanistici.

 

In foto Matteo Galli

 

Matteo Galli, Ordinario di Letteratura Tedesca, è stato rieletto Direttore del Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università di Ferrara per il prossimo triennio accademico.

Sono molto onorato – commenta a caldo Galli - della rinnovata fiducia che le colleghe e i colleghi hanno voluto tributarmi. Sono stati tre anni faticosissimi in cui l'Università e i Dipartimenti sono stati sottoposti a un pesante stress normativo oltreché a tutte le vicende legate alla Abilitazione Nazionale che hanno prodotto all'interno delle strutture aspettative e tensioni assolutamente inedite per tutti noi. Ma sono stati anni in cui siamo cresciuti nella consapevolezza di noi stessi e in cui abbiamo cercato di darci una più ricca e plausibile fisionomia nel rispetto dei tanti e diversi ambiti di ricerca e di didattica di cui il nostro Dipartimento è espressione. Grazie alla collaborazione di tutte le colleghe e tutti i colleghi confido che in futuro il Dipartimento possa accentuare ulteriormente la propria dimensione internazionale, la propria capillare presenza nel territorio, possa permettere a tutti di ottenere gli avanzamenti di carriera ampiamente meritati e possa altresì arricchirsi di giovani colleghe e colleghi che sapranno portare nuova linfa e nuove idee.

 

Ferrara, 29 maggio 2015

Maria Grazia Campantico