I segreti dei tessuti dentari svelati da un microscopio: a Ferrara il Prof. Dieter Bosshardt, biologo svizzero di fama internazionale

 

Si è tenuto lunedì 11 maggio presso la sede dell’Istituto Universitario di Studi Superiori IUSS-Ferrara 1391, (via Scienze, 41/b), il seminario del Prof. Dieter D. Bosshardt, esperto biologo svizzero di fama mondiale da ormai 30 anni dedito allo studio dei tessuti dentari, organizzato dal Dottorato di Ricerca in Biologia Molecolare e Farmacologia dell’Università di Ferrara.

Il Prof. Bosshardt, Direttore di un laboratorio dell’Università di Berna dotato di avanzate tecnologie di analisi microscopica, ha illustrato le caratteristiche peculiari dei tessuti dentali e parodontali con l’ausilio della iconografia quasi unica, frutto della sua pluridecennale esperienza, sottolineando come la conoscenza dei meccanismi di sviluppo di questi tessuti sia di fondamentale importanza per l’elaborazione di nuove tecnologie rigenerative che ne consentano il recupero a seguito di malattie distruttive come la parodontite.

E’ stata una bellissima occasione di approfondimento - spiega il Prof. Leonardo Trombelli, Direttore del Centro Interdipartimentale di Ricerca per lo Studio delle Malattie Parodontali e Peri-implantari e promotore dell’iniziativa. - e non solo. Bosshardt è una delle figure più brillanti di una delle istituzioni accademiche storicamente interessate alla parodontologia: l’Università di Berna. Con quest’ultima stiamo finalizzando un accordo bilaterale di scambio che consenta agli studenti Unife di poter frequentare la loro struttura e ai loro studenti di poter trascorrere un periodo di studio nel nostro Ateneo. Inoltre insieme alla Sezione di Genetica Medica, diretta dalla Prof.ssa Alessandra Ferlini, stiamo portando avanti una interessante collaborazione scientifica con ampie prospettive per il futuro”.

Prof. Dieter D. Bosshardt

 

Ferrara, 11 maggio 2015

Carlotta Cocchi