La detenzione amministrativa degli stranieri. Regno Unito e Italia a confronto a Unife

 

LA DETENZIONE AMMINISTRATIVA DEGLI STRANIERI

Regno Unito e Italia a confronto a Unife

Domani mercoledì 15 aprile alle ore 15, nella Sala Consiliare del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Ferrara (c.so Ercole I D’Este, 42), si terrà il seminario conclusivo della rassegna sul tema "La galera amministrativa degli stranieri in Italia e nel Regno Unito, incentrato sulla detenzione amministrativa degli stranieri, con un confronto fra Regno Unito e Italia.

L’iniziativa, che verrà introdotta da Michele Pifferi, Associato di Storia del diritto medievale e moderno di Unife, prevede gli interventi di Mary Bosworth, docente di Criminologia dell’Università di Oxford a della Monash University Australia, di Luca Masera, ricercatore di Diritto processuale penale dell’Università di Brescia, di Francesco Morelli, ricercatore di Diritto processuale penale di Unife, e di Massimo Cipolla, Avvocato e consulente legale del Centro Servizi Integrati per l’immigrazione dei comuni della provincia di Ferrara.

La rassegna offre un'analisi giuridica della detenzione amministrativa degli stranieri, evidenziandone le criticità costituzionali, nonché le differenze e le analogie con l'omologa misura applicata nel Regno Unito.

Ferrara,  14  aprile 2015

Maria Grazia Campantico