Al De Micheli proiezione gratuita del film (R)esistenza di Francesco Cavaliere

AL DE MICHELI PROIEZIONE GRATUITA

DEL FILM (R) ESISTENZA, DI FRANCESCO CAVALIERE

Incontro con il regista e con Don Aniello Manganiello

Nuovo appuntamento gratuito al Teatro Comunale De Micheli di Copparo, (p.zza del Popolo, 11/a), martedì 21 aprile alle ore 21, con la proiezione del film documentario (R)esistenza: otto storie di ribellione civile che mostrano “l’altra Scampia” in lotta contro il degrado, le leggi della camorra, il commercio della droga, il fascino dei soldi facili.

Partecipano all’iniziativa il regista Francesco Cavaliere e di Don Aniello Manganiello, parroco di Scampia fino al 2010, protagonista della lotta alla criminalità organizzata e autore del libro “Gesù è più forte della camorra” (Rizzoli).

L’invito è esteso a studenti, familiari e a tutta la comunità accademica Unife.

Per consentire la maggior partecipazione,  sarà disponibile un servizio gratuito di navetta andata/ritorno, con partenza da Ferrara alle ore 19. 45, Rampari di S. Rocco (in prossimità del n. civico 27) e ritorno dal Teatro al termine del concerto, offerto dal De Micheli.

Per aderire all'iniziativa, inviare una mail a avvisi@unife.it, entro il 19 aprile, avente per oggetto "Film (R)esistenza", specificando nome, cognome, qualifica (se studente o dipendente o familiare), recapito telefonico, indicando se si desidera utilizzare o meno il servizio navetta

Per coloro che raggiungeranno il Teatro con mezzi propri, il ritiro dei biglietti potrà essere effettuato direttamente alla Cassa del De Micheli la sera stessa dello spettacolo, dalle ore 20, previa esibizione di documento di identità, specificando "lista biglietti Unife". A chi usufruirà invece del servizio navetta, l’Ufficio Comunicazione ed eventi provvederà alla distribuzione dei biglietti direttamente sul pulmann.

L’iniziativa rientra nel progetto “Vivere nella libertà”, avviato nell’inverno 2014 e promosso da Comune di Copparo (FE), Biblioteca Comunale di Copparo e Teatro Comunale De Micheli, con lo scopo di diffondere la  cultura della legalità tra le giovani generazioni, attraverso incontri formativi con studenti della Scuola Media e del Centro Professionale Cesta, con proiezioni (La mafia uccide solo d’estate), mostre (Io sono Pinocchio; mostra bibliografica per bambini e ragazzi), dibattiti (con Gherardo Colombo, Luisa Mattia), oltre che con spettacoli presso il Teatro De Micheli, rivolti a tutta la cittadinanza (Freedom – imparare la libertà; Novantadue – Falcone e Borsellino 20 anni dopo).

Ferrara, 15 aprile 2015

Maria Grazia Campantico