Boschi incantati e alberi magici per il nuovo appuntamento di Unife in libreria

BOSCHI INCANTATI E ALBERI MAGICI

PER IL NUOVO APPUNTAMENTO DI UNIFE IN LIBRERIA

 

In foto: Fabrizio Negrini e Lisa Brancaleoni

Torna “Unife in libreria”, il ciclo di incontri con l’autore promosso dall’Università di Ferrara in collaborazione con le librerie del centro storico, con l’appuntamento di mercoledì 9 settembre alle ore 18, presso Ibs+Libraccio (p.zza Trento Trieste), dedicato alla presentazione del libro illustrato per ragazzi “Boschi incantati e alberi magici” (Este Edition, Ferrara 2015).

Il volume è scritto a quattro mani da due studiosi ferraresi, che da sempre si muovono tra libri ed erbari. Stiamo parlando di Lisa Brancaleoni, laureata in Scienze Naturali e dottore di Ricerca in Ecologia vegetale, curatrice dell'Erbario dell'Università di Ferrara, autrice di articoli accademici e divulgativi su riviste nazionali e internazionali riguardanti l'ecologia della vegetazione, e di Fabrizio Negrini, laureato in Scienze Agrarie a Bologna, curatore dell'Orto Botanico di Ferrara e autore di lavori scientifici e divulgativi, ma anche di romanzi e saggi.

Raccontano gli autori: “I protagonisti della storia narrata nel volume sono due ragazzi di 13 e 11 anni, che scoprono casualmente una porta magica nascosta nel tronco di una betulla e decidono di usarla per vedere dove conduce. Ha così inizio una serie di viaggi straordinari tra boschi incantati e alberi magici, usando ogni volta un libro diverso come chiave”.

Tengono a precisare gli autori: “Ma il vero e proprio corpo di questo viaggio fra miti, leggende, fiabe e magia degli alberi sono le illustrazioni a colori, realizzate da ragazzi di età compresa fra gli 8 e in 16 anni, grazie alla collaborazione con scuole primarie e secondarie di I e II grado delle province di Ferrara e Bologna. Durante l’evento di mercoledì abbiamo invitato i giovani illustratori e le loro famiglie, per presentare assieme alla città questo volume, realizzato anche grazie al contributo del MIUR”.

Modera l’incontro Maria Grazia Campantico, Ufficio Comunicazione e ed eventi Unife.

L'incontro è libero e aperto tutti.

L'evento rientra in Aspettando Unifestival, il cartellone di iniziative divulgative e scientifiche che anticipano Unifestival, la tre giorni che si svolgerà nel centro storico di Ferrara dal 25 al 27 settembre, per presentare e promuovere le diverse attività dell’Ateneo nel suo 625° anno di vita, a  testimonianza del radicamento sempre più forte tra comunità universitaria e cittadina.

Ferrara, 7 settembre 2015

Maria Grazia Campantico