Test Microbiologici

last modified May 03, 2010 02:59 PM

Determinazione carica microbica mesofila aerobia (TVC): ricerca batteri e miceti [ metodo FDA]

Ricerca patogeni:

  • Escherichia coli
  • Staphylococcus aureus
  • Pseudomonas aeruginosa
  • Candida albicans

Determinazione della minima concentrazione inibente di un preservante o di una sostanza ad attività antimicrobica (MIC)

Valutazione stabilità microbiologica: Challenge test [metodo CTFA]

Scopo del Challenge test: verificare l'efficacia preservante del sistema conservante per la valutazione della stabilità microbiologica del prodotto cosmetico finito.

Ceppi microbici n. 4:

  • Escherichia coli
  • Staphylococcus aureus
  • Pseudomonas aeruginosa
  • Candida albicans

E' possibile inserire altri ceppi microbici (ad es: Streptococcus spp, Aspergillus niger, Burkholderia cepacia ecc)

Tempo si esecuzione: 28 giorni

Valutazione stabilità microbiologica: Challenge test [metodo ASTM]

Valutazione stabilità microbiologica: Challenge test [metodo FARMACOPEA EUROPEA]

Valutazione stabilità microbiologica: Regressione lineare [metodo valore D]

Valutazione stabilità microbiologica: Use test [definito anche consumer test]

Determinazione PaO periodo post apertura (Period after Opening) sottoponendo il prodotto finito a invecchiamento accelerato e valutato la stabilità microbiologica.

Determinazione shelf life o stabilità chimico-fisica organolettica sottoponendo il prodotto finito a invecchiamento accelerato per 1 mese oppure per 3 mesi: verifica dei parametri chimico-fisici: pH, densità, viscosità, umidità, variazione di COS.

 

Referente: 

Dott.ssa Alberta Vandini

Sezione di Microbiologia

mailto:alberta.vandini@unife.it

Document Actions
« October 2017 »
October
MoTuWeThFrSaSu
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031