La rete informativa dell'Unione europea

Il sito della Rete nazionale dei Centri di Documentazione Europea, ospitato sul server dell'Università di Sassari, offre informazioni, oltre che sulla documentazione comunitaria, anche sulle attività, gli incontri e i progetti realizzati dai CDE italiani..

 

EUROPE DIRECT
La rete di informazione Europe Direct, di cui fanno parte anche i CDE, offre informazioni pratiche su numerosi argomenti (ad esempio, su come far riconoscere le proprie qualifiche o come denunciare i prodotti pericolosi), indicazioni per contattare gli organismi cui ci si deve eventualmente rivolgere, consigli per risolvere problemi pratici nell’esercizio dei propri diritti in Europa

 

ENTERPRISE EUROPE NETWORK

Dal 2008 è operativa la nuova rete europea di supporto alle imprese, il cui scopo è riunire in un solo soggetto i servizi a sostegno della competitività e innovazione delle imprese europee sino ad ora offerti dagli "Euro Info Centre (EIC)" e dagli "Innovation Relay Centre (IRC)". Attraverso la nuova rete viene offerto uno sportello unico di assistenza soprattutto alle piccole e medie imprese per sviluppare tutto il loro potenziale e la capacità innovativa. In Italia la rete è composta da 58 punti informativi con 5 Consorzi.

 

LA TUA EUROPA - CONSULENZA (Servizio di orientamento per i cittadini)

La tua Europa è un sito dell’UE pensato per fornire informazioni sui tuoi diritti in tutta Europa. Offre consigli pratici e suggerimenti utili su temi quali soggiornare, studiare, lavorare, fare acquisti e viaggiare – oppure, per le aziende, fare impresa – nell'UE. La tua Europa è la principale fonte di informazioni su questi argomenti: consulta il sito per ottenere aiuto e consigli sui tuoi diritti nell’UE. Se non trovi la risposta alla tua domanda, contatta il servizio "La tua Europa - Consulenza" cliccando sul pulsante "Chiedi un aiuto o una consulenza" in fondo a ogni pagina del sito.

La tua Europa - Consulenza è un gruppo costituito da giuristi indipendenti che possono:

  • fornire consulenze gratuite e personalizzate nella tua linguaentro una settimana
  • chiarire la normativa europea applicabile al tuo caso
  • spiegare come esercitare i tuoi diritti di cittadino dell'UE.

 

L'UNIONE EUROPEA A FERRARA

UFFICIO MOBILITA' E RELAZIONI INTERNAZIONALI dell'UNIVERSITA' DI FERRARA
Presso questo ufficio si possono trovare tutte le informazioni per studiare o effettuare un tirocinio all'estero: in Europa (usufruendo del programma Erasmus+) ma anche negli Stati Uniti o in Australia. Gli esami sostenuti nelle altre sedi universitarie, se preventivamente concordati, sono riconosciuti dal nostro Ateneo.


PUNTO LOCALE EURODESK DEL COMUNE DI FERRARA
La rete italiana Eurodesk, formata da 60 punti di informazione sul territorio nazionale, consente di ottenere informazioni e orientamento sulle opportunità offerte dall'UE nel settore della gioventù (in particolare nei campi della cultura, della formazione, della mobilità, dei diritti e del volontariato). Eurodesk agisce in collaborazione con l'Ufficio mobilità giovanile internazionale(informagiovani) del Comune di Ferrara.

 

ANTENNA EUROPE DIRECT DEL COMUNE DI FERRARA

L'antenna nasce nel 2010 da un Protocollo di Intesa fra il Comune di Ferrara e l’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna con lo scopo di creare una collaborazione per l’organizzazione e la realizzazione di iniziative a livello locale volte alla sensibilizzazione della società civile in generale e dei giovani in particolare sul futuro dell’Europa, sulla cittadinanza europea e sul rispetto dei diritti umani.


L'UNIONE EUROPEA IN ITALIA

COMMISSIONE EUROPEA - Rappresentanza in Italia

La Commissione europea dispone di una rete di Delegazioni presso le più importanti organizzazioni internazionali e presso oltre 110 paesi fuori dell'Unione e di Rappresentanze nelle capitali degli Stati membri. Le Rappresentanze assicurano un rapporto costante fra l'Esecutivo europeo, le istituzioni pubbliche nazionali e locali e il grande pubblico e garantiscono l'informazione e la comunicazione verso i cittadini europei.

 

Il PARLAMENTO EUROPEO in Italia
Il Parlamento europeo ha istituito Uffici di rappresentanza in tutte le capitali degli Stati membri dell'Unione europea allo scopo di rendere più facili e diretti i contatti tra i cittadini e l'Assemblea da loro eletta. Con una sede a Roma, inaugurata il 1° settembre 1967 e un' Antenna a Milano, nata nel dicembre 1998, l'Ufficio per l'Italia del Parlamento europeo ha la funzione di organizzare campagne di informazione, curare i rapporti con i media nazionali, rappresentare il Parlamento europeo presso le Istituzioni italiane.

 

SOLVIT

SOLVIT è una rete all'interno della quale gli Stati membri collaborano per risolvere concretamente i problemi derivanti dall'applicazione scorretta delle norme sul mercato interno da parte delle amministrazioni pubbliche. Esiste un centro SOLVIT in ogni Stato membro dell’Unione europea (come pure in Norvegia, Islanda e Liechtenstein) che può intervenire per risolvere problemi presentati sia dai cittadini che dalle imprese. I centri SOLVIT fanno parte dell’amministrazione nazionale e s'impegnano a fornire soluzioni concrete entro 10 settimane da quando viene presentato il caso. SOLVIT è un servizio gratuito. Sebbene la sua gestione sia di competenza degli Stati membri, è la Commissione europea che fornisce le infrastrutture e, se necessario, offre assistenza per accelerare la soluzione dei problemi.